Tiferno Comics - Mostra del Fumetto, il "ritorno" in grande stile di Tex - Tuttoggi

Tiferno Comics – Mostra del Fumetto, il “ritorno” in grande stile di Tex

Davide Baccarini

Tiferno Comics – Mostra del Fumetto, il “ritorno” in grande stile di Tex

Il presidente dell'Associazione Amici del Fumetto di Città di Castello svela in anteprima alcune novità dell'edizione 2015, che si svolgerà dal 19 settembre al 18 ottobre
Mar, 14/07/2015 - 13:14

Condividi su:


La prossima edizione della Mostra del Fumetto di Città di Castello, che avrà luogo dal 19 settembre al 18 ottobre, avrà per protagonista il famosisimo Tex, il personaggio più longevo del fumetto italiano. Ad annunciarlo in anteprima è stato il presidente dell’Associazione “Amici del Fumetto” Gianfranco Bellini, accompagnato da alcuni dei responsabili organizzativi dell’evento, Franco Barrese, Fabrizio Duca (Fez) e Anna Maria Traversini. Presente all’appuntamento anche il vicesindaco Michele Bettarelli.

Un ritorno – Dopo ben 12 anni, dunque, il Ranger texano torna ad essere protagonista di Tiferno Comics, dopo esserlo stato, appunto, nel 2003, anno della prima edizione della mostra.

“Fumetto-arte” – Bellini, dopo aver ricordato con orgoglio il successo della precedente esposizione dedicata a “Sorella Marilyn”, “una delle più belle dell’Umbria e dell’Italia intera“, ha detto di voler continuare nel filone del rapporto “fumetto-arte”, “seguendo sempre la stessa dovizia di materiali e cura dei dettagli che hanno conferito a Tiferno Comics un successo e una risonanza nazionale“.

“Tex d’autore” – La nuova mostra sarà intitolata “Tex d’autore”, poiché verranno esposte le opere di ben 14 artisti (tra quelli storici e quelli più attuali), tutte dedicate al personaggio scritto e creato da Gian Luigi Bonelli. Ognuno di essi avrà un box personale e, inoltre, grande spazio sarà riservato ad una quarantina di artisti moderni.

L’omaggio a Magnus – Bellini ha voluto sottolineare che l’edizione 2015 avrebbe dovuto essere dedicata al noto fumettista Roberto Raviola, in arte Magnus. Purtroppo, a causa della concomitanza con un’altra mostra sull’artista a Bologna (città natale dell’autore) non è stato possibile perseguire l’obiettivo. “Un quarto” di Tiferno Comics sara comunque dedicato all’artista emiliano e al suo mitico ‘Texone‘, che il fumettista realizzò in 7 anni, e a tutte le tavole preparatorie di questo speciale albo. La famiglia, inoltre, sarà ospite dell’evento.

La location – Tiferno Comics ritornerà negli spazi del quadrilatero di Palazzo Bufalini. Lo scorso anno “Sorella Marilyn” fu esposta a Palazzo Vitelli a Sant’Egidio, sede che, quest’anno, sarà occupata dalla mostra “Au rendez vous des amis”. Nel Centro Storico, inoltre, non mancheranno la tradizionale mostra mercato Tiferno Comics (10-11 ottobre) e l’atteso Cosplay Contest (11 ottobre).

I protagonisti della mostra – Tra gli artisti protagonisti dell’edizione 2015 ci saranno: Galep (Aurelio Galleppini), Ticci (che ha disegnato anche il manifesto della kermesse, presentato da Bellini), Magnus, Buzzelli Guido, Jordi Bernet, Alfonso Font, Massimo Rotundo, Paolo Eleuteri Serpieri, Civitelli Fabio, Sergio Tisselli, Fernando Fusco, Laura Zuccheri (la prima donna in assoluto ad aver disegnato Tex), Enrique Breccia e Claudio Villa.

Tiferno Comics al parlamento europeo(?) – Bellini ha poi aggiunto che, grazie anche alla collaborazione dell’europarlamentare Laura Agea, la delegazione degli Amici del Fumetto, con a capo lui stesso, ha raggiunto Bruxelles per incontrare il direttore del Museo del Fumetto della capitale belga. Durante questo importante appuntamento è stataavanzata l’idea di allestire una mostra proprio all’interno della sede parlamentare, “che possa valorizzare, oltre all’arte del fumetto, anche l’Altotevere e la Regione tutta“. L’evento potrebbe concretizzarsi nella prossima primavera.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!