Terremoto nell'Adriatico, verifiche anche nelle scuole umbre

Terremoto nell’Adriatico, verifiche anche nelle scuole umbre

Redazione

Terremoto nell’Adriatico, verifiche anche nelle scuole umbre

Mer, 09/11/2022 - 13:56

Condividi su:


Non si sono registrati danni, le lezioni si sono svolte regolarmente in tutta la regione

Verifiche anche nelle scuole umbre a seguito della forte scossa sismica che si è verificata venerdì mattinata alle 7.07, di magnitudo 5.7, con epicentro localizzato in mare ad una distanza di circa 30 km di distanza dalla costa marchigiana nella provincia di Pesaro Urbino.

I tecnici della Provincia di Perugia, fa sapere l’Ente, si sono immediatamente attivati per verificare eventuali problematiche negli istituti scolastici con particolare attenzione ai comuni al confine con le Marche. A parte i sopralluoghi, non sono pervenute segnalazioni di danni da nessun comune del territorio provinciale e non risultano situazioni di emergenza. Sopralluoghi sono stati disposti anche da diversi Comuni per i plessi di propria competenza. Le scuole sono rimaste regolarmente aperte.

La scossa è stata avvertita in modo distinto in tutta l’Umbria, dove però non si registrano danni. Timori, tuttavia, soprattutto nelle aree più vicine all’epicentro, dove la popolazione in passato ha già vissuto il dramma del terremoto.

(foto generica di archivio)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!