Terni, ballerino cubano prende a sprangate la ex. Minacce di morte ai parenti di lei - Tuttoggi

Terni, ballerino cubano prende a sprangate la ex. Minacce di morte ai parenti di lei

Redazione

Terni, ballerino cubano prende a sprangate la ex. Minacce di morte ai parenti di lei

Mar, 29/01/2013 - 20:53

Condividi su:


Terni, ballerino cubano prende a sprangate la ex. Minacce di morte ai parenti di lei

Lu. Bi.
Le persecuzioni erano iniziate nel settembre 2012, dopo la rottura della relazione. Un uomo di 35 anni di nazionalità cubana non aveva accettato la fine della storia d'amore, nata in una discoteca di Terni, dove si balla il latino-americano. In seguito ad una nuova storia del 35enne la ragazza, originaria di Narni, lo aveva lasciato e si era trovata un nuovo compagno. Il ballerino cubano non aveva gradito la nuova frequentazione dell'ex e, in una circostanza, aveva seguito la coppia e l'aveva sorpresa in macchina. Con un cacciavite aveva forzato le serrature e rotto i vetri, aiutandosi anche con una spranga di ferro, entrambi gli oggetti sono stati ritrovati dagli agenti della questura nella macchina del cubano, con la quale aveva costretto i 2 ad uscire dall'auto e li aveva presi a sprangate. Lui ha riportato una frattura della mano, mentre lei un trauma cranico. Questo episodio è soltanto il culmine di un comportamento persecutorio nei confronti dei 2: ingiurie, inseguimenti e gomme dell'auto bucate avevano fatto da cornice alle minacce di morte rivolte ai parenti di lei. È stato il pm, Raffaella Gammarota a disporre l'arresto dell'uomo.

© Riproduzione riservata


Condividi su:


Aggiungi un commento