Terni, al via le politiche di integrazione tra Azienda Usl Umbria 2 e Azienda Ospedaliera - Tuttoggi

Terni, al via le politiche di integrazione tra Azienda Usl Umbria 2 e Azienda Ospedaliera

Redazione

Terni, al via le politiche di integrazione tra Azienda Usl Umbria 2 e Azienda Ospedaliera

Definiti gli ambiti di collaborazione, in breve tempo l’individuazione e l’attuazione di misure concrete | Conferenza stampa, lunedì 5 agosto
Dom, 04/08/2019 - 12:04

Condividi su:


Terni, al via le politiche di integrazione tra Azienda Usl Umbria 2 e Azienda Ospedaliera

Migliorare la qualità dell’assistenza attraverso la condivisione di percorsi assistenziali evitando duplicazioni dell’offerta e avvicinando ai territori i servizi dell’ospedale cercando di mantenere il più possibile sul territorio quelle attività che possano ridurre al massimo gli spostamenti da parte dei pazienti.

Si punta inoltre a migliorare la performance organizzativa dei vari servizi coinvolti per garantire i livelli essenziali di assistenza sanitaria in linea con la programmazione regionale e con gli obiettivi individuati dall’esecutivo umbro.

Questi i principali risultati attesi dall’accordo quadro di collaborazione tra Azienda Usl Umbria 2 e Azienda Ospedaliera di Terni che riguarderanno i settori dell’Area Medica, dell’Assistenza Farmaceutica, della Chirurgia, dell’Emergenza-Urgenza, dell’Area Oncologica, della Gestione post acuzie (geriatria e riabilitazione), delle liste d’attesa con un sostanziale abbattimento dei tempi di attesa e, più in generale, dell’integrazione Ospedale/Territorio attraverso una definizione di politiche per massimizzare l’efficienza e l’efficacia delle risorse disponibili.

Si passerà in breve tempo dalla programmazione degli interventi alla definizione ed attuazione di misure concrete dato che, per ogni protocollo, le direzioni dell’Azienda Usl Umbria 2 e dell’Azienda Ospedaliera di Terni hanno previsto l’individuazione, in tempi certi e ristretti, di un puntuale piano d’azione.

Per presentare all’opinione pubblica ed illustrare gli elementi qualificanti dell’accordo quadro deliberato dalla due direzioni è in programma, lunedì 5 agosto alle ore 11.30 nella sala del Camino di viale Trento, in prossimità del polo geriatrico e dell’hospice di Terni al parco “Le Grazie”, un

INCONTRO CON LA STAMPA

Intervengono i commissari straordinari dell’Azienda Usl Umbria 2 e dell’Azienda Ospedaliera “Santa Maria di Terni” dr. Massimo Braganti e dr. Lorenzo Pescini, il presidente della Regione Umbria prof. Fabio Paparelli, il sindaco del Comune di Terni avv. Leonardo Latini.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!