Tante matricole all'Università, 700 studenti senza posti Adisu

Tante matricole all’Università, 700 studenti senza posti Adisu

Redazione

Tante matricole all’Università, 700 studenti senza posti Adisu

Gio, 06/10/2022 - 11:50

Condividi su:


Meloni e Bori (Pd) dopo l'allarme alloggi lanciato da UdU e Sunia: così aumentano gli affitti privati, la Regione intervenga

“Uno studente su due dell’Università degli studi di Perugia risultato idoneo al posto letto, ma non lo
riceverà”. I consiglieri regionali del Pd Tommaso Bori e Simona Meloni intervengono sull’emergenza abitativa denunciata da Udu e Sunia Cgil.

Un’emergenza legata al fatto che l’Università degli Studi di Perugia è in controtendenza quanto ad andamento delle iscrizioni, che sono in forte crescita, tanto che nell’ultimo anno è aumentata di un terzo, arrivando quasi a quota 30mila. Con numero del genere si è aperta dunque la questione delle strutture dell’Adisu. Prima della pandemia, queste contavano 1.093 posti, ma nell’ultimo periodo sono andate in corso a diverse fasi di ristrutturazione.

“Lavori che procedono a rilento – evidenziano Meloni e Bori – a causa del contesto nazionale e internazionale con Super bonus 110 per cento, guerra in Ucraina e pandemia. Quasi 700 posti, dunque, ma 1900 domande circa. Se consideriamo il ritorno in presenza delle lezioni universitarie, la tendenza è quella di un’emergenza abitativa con più di 700 persone che rischiano di rimanere senza posto”.

“Le strutture universitarie non riescono a far fronte alla richiesta – continuano i consiglieri regionali del Pd – e gli studenti si spostano verso i privati, che però preferiscono non affittare a studenti, innescando
la spirale dell’aumento dei prezzi. Ecco dunque che è quanto mai necessario – concludono – un nuovo impegno della Regione, affinché si faccia garante del diritto allo studio per tutti, in una fase complessa e
nella quale sulle famiglie italiane si stanno scaricando fin troppi rincari”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!