Sport, Vescovi e Faloci premiati in Comune | “Tiferno Runners” pronta alla Maratona di New York

Sport, Vescovi e Faloci premiati in Comune | “Tiferno Runners” pronta alla Maratona di New York

L’assessore Massetti ha omaggiato il campione mondiale di double trap e il campione italiano di lancio del disco | Quattro tifernati affronteranno i suggestivi 42 km nella Grande Mela

share

Sfilata di eccellenze sportive di Città di Castello nella residenza municipale, dove l’assessore allo Sport Massimo Massetti ha incontrato il campione mondiale a squadre nella specialità del double trap seniores maschile Andrea Vescovi e il campione italiano di lancio con il disco Giovanni Faloci, insieme ai rappresentanti della Tiferno Runners, che parteciperà alla maratona di New York con 4 atleti e l’obiettivo ambizioso di portare Cristian Marianelli a essere il primo italiano a tagliare il traguardo.

Questa mattina siamo qui per interpretare il desiderio di tanti tifernati che avrebbero voluto stringere la mano e congratularsi con due straordinari atleti come Vescovi e Faloci e fare un incoraggiamento sincero ai podisti che correranno la maratona più importante al mondo con il logo del Comune di Città di Castello sul petto”, ha sottolineato Massetti nell’incontro, al quale ha preso parte l’arbitro internazionale di pallavolo Simone Santi, per la prima volta nella sua nuova veste ufficiale di delegato del Coni per i Comuni dell’Alta Valle del Tevere, la dirigente comunale del Servizio Sport Giuliana Zerbato, il presidente della “Tiferno Runners” Andrea Vandini, con alcuni sponsor, e il presidente dell’Altletica Libertas Ugo Tanzi.

E’ un dovere, oltre che un motivo di orgoglio per l’amministrazione comunale – ha detto Massetti – premiare Vescovi e Faloci, che portano in alto il nome di Città di Castello in due discipline nelle quali non è facile emergere partendo da un contesto territoriale come il nostro e nelle quali arrivare ai massimi livelli è, pertanto, davvero un magnifico esempio di talento e professionalità nella pratica dello sport”.

A nome dell’amministrazione comunale l’assessore ha consegnato una targa commemorativa dei successi ottenuti ai due campioni i quali, visibilmente emozionati, hanno espresso la soddisfazione di veder sottolineati pubblicamente i risultati ottenuti, ma soprattutto l’impegno e la passione con cui quotidianamente si sono preparati per questi obiettivi. Insieme a Santi, Massetti ha auspicato per entrambi la partecipazione alle Olimpiadi del 2020 a Tokyo e ha dato l’appuntamento per un nuovo incontro in Comune nel quale festeggiare altri successi.

Lo stesso proposito è stato formulato al presidente della Tiferno Runners Vandini, che il 4 novembre correrà a New York insieme a Marianelli, invitato dall’organizzazione della manifestazione per il decimo tempo italiano sulla distanza ottenuto a Rimini nel 2017, Federico Morini e Daniele Belletti. “Partecipare con quattro atleti a un evento così importante è già un obiettivo straordinario che ci inorgoglisce – ha puntualizzato Massetti – in una ribalta internazionale di così grande prestigio tiferemo perché il podista di punta della squadra Marianelli possa primeggiare”.

share

Commenti

Stampa