Spoleto, sabato 11 febbraio convegno di Avis su alzheimer e parkinson - Tuttoggi

Spoleto, sabato 11 febbraio convegno di Avis su alzheimer e parkinson

Redazione

Spoleto, sabato 11 febbraio convegno di Avis su alzheimer e parkinson

Gio, 09/02/2017 - 13:36

Condividi su:


Anche quest’anno è stato organizzato dall’Avis Spoleto un  Convegno medico-scientifico su temi di stringente attualità.

Un appuntamento particolarmente seguito dalla cittadinanza, proprio perché affronta tematiche che riguardano, chi più, chi meno, tante persone.

In questa occasione si parlerà di Parkinson ed Alzheimer, due patologie particolarmente diffuse, soprattutto fra la popolazione in età matura.

A subirne però le conseguenze, non sono soltanto i diretti interessati, ma anche le famiglie di appartenenza che, da un giorno all’altro, devono cambiare abitudini, attenzioni, assistenza, stili di vita.

Con risvolti anche psicologici, soprattutto nel constatare la ridotta o annullata capacità di intendere e volere  dei propri congiunti.

Conoscere quindi meglio le malattie ed i sistemi per affrontarle, significa migliorare il saper gestire la situazione stessa.

Sabato 11 febbraio p.v., alle ore 16.00, presso l’Hotel Albornoz di Spoleto, ne parleranno due illustri Relatori, conosciutissimi a livello nazionale e non solo.

Si tratta del prof. Paolo Calabresi (Direttore della Clinica Neurologica dell’Università di Perugia), che affronterà il tema: “Che cosa sono le malattie di Parkinson ed Alzheimer”, e della Prof.ssa Lucilla Parnetti (Responsabile del Centro Disturbi della Memoria Clinica Neurologica Università di Perugia), che tratterà: “Come si arriva ad una precoce e corretta diagnosi”. Entrambi i Relatori parleranno poi della gestione delle nuove terapie e della necessità della rete Regionale tra Territorio e Centro esperto.

Sia le Relazioni, che il dibattito che ne seguirà, saranno coordinate dalla Dott.ssa Anna Laura Spinelli, Geriatra dell’Ospedale spoletino.

Le conclusioni saranno tratte dall’Assessore Regionale alla Sanità, dr. Luca Barberini.

A chi ne farà richiesta, verrà consegnato anche l’attestato di partecipazione. Il Convegno è aperto a tutta la cittadinanza.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!