Spoleto, interrogazione di Ricci in Regione su Centro Beni Culturali S.Chiodo - Tuttoggi

Spoleto, interrogazione di Ricci in Regione su Centro Beni Culturali S.Chiodo

Redazione

Spoleto, interrogazione di Ricci in Regione su Centro Beni Culturali S.Chiodo

Ricci, "Giunta regionale faccia chiarezza sull'utilizzo dell'immobile ora utilizzato anche come magazzino"
Mer, 10/08/2016 - 19:05

Condividi su:


“La Giunta regionale faccia chiarezza sulla situazione del centro raccolta e restauro beni culturali di S. Chiodo nel Comune di Spoleto”.

Lo chiede, annunciando una apposita interrogazione, il consigliere regionale Claudio Ricci (Rp), spiegando che “nel maggio 1999 è stato firmato un protocollo d’intesa, fra Commissario di Governo per i beni culturali (fase post sisma del 1997), Regione Umbria e Comuni di Foligno, Spoleto e Narni, per l’istituzione di un ‘Centro operativo per la conservazione, manutenzione e la valorizzazione di beni storico artistici, archivistici e librari’”.

“Nell’area industriale di S.Chiodo di Spoleto – evidenzia Ricci – è stato individuato il ‘Centro regionale per la raccolta e il restauro delle opere d’arte in caso di eventi sismici’, con ampie risorse attivate dalle delibere Cipe n.142/1999 e n.17/2003, con la legge n.61/97, liberalità di Confindustria e sindacati nonché con ‘accordo Quadro dei Beni Culturali del 2004. Emerge però che l’attuale impiego del centro di S.Chiodo non sembrerebbe pienamente adeguato alle finalità del progetto originario con un utilizzo generico anche come magazzino”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!