Spello, al via la rassegna “Incontri per le strade” con un programma ricco di eventi - Tuttoggi

Spello, al via la rassegna “Incontri per le strade” con un programma ricco di eventi

Redazione

Spello, al via la rassegna “Incontri per le strade” con un programma ricco di eventi

Ven, 05/08/2011 - 08:16

Condividi su:


Maria Angela Bacchettoni
Nonostante i tagli operati al settore della cultura, anche quest'anno il Comune di Spello propone un interessante programma per la rassegna “Incontri per le strade”. Questa 32a edizione, che si svolgerà dal 14 al 31 agosto, si è aperta con un'anteprima eccellente a Villa Fidelia, rappresentata dal concerto di Franco Battiato “Up Patriots To Arms”, che ha riscosso una straordinaria partecipazione di pubblico. Una seconda anteprima avrà luogo sul Monte Subasio, in occasione della notte di San Lorenzo, il 10 agosto: Eleonora Beddini si esibirà in un concerto per pianoforte nel suggestivo scenario de “La Spella”, accompagnando l'osservazione del cielo stellato, per una notte sicuramente carica d'emozioni.
Il programma integrale degli eventi è stato presentato ieri mattina, presso la sala degli Zuccari del Comune di Spello, in una conferenza stampa alla quale sono intervenuti il sindaco Sandro Vitali, l'assessore alla cultura di Spello, Liliana Tili, il direttore di Fontemaggiore – teatro stabile d'innovazione, Stefano Cipiciani, il presidente della Pro Loco Iat di Spello, Alberto Natale e Gianluca Liberali, della Music Box eventi.
Gli appuntamenti si divideranno fra le vie del centro storico di Spello, Villa Fidelia, il castello di Collepino e il monte Subasio. Per soddisfare anche i “palati” più esigenti in fatto di arte, musica e spettacolo, si susseguiranno concerti, mostre, presentazioni di libri, letture e spettacoli teatrali. Inoltre “Incontri per le strade” si intersecherà con la rievocazione storica “Hispellum” che permetterà di rivivere il periodo dell'era romana imperiale. Una ricostruzione storica impegnativa, fortemente radicata nel territorio: dal 18 al 21 agosto Spello sarà popolata da gladiatori, verranno celebrati riti e sacrifici, nelle taverne aperte si potranno gustare pietanze dell'antica Roma e cene patrizie. Sono previste visite a siti archeologici come l'acquedotto romano, la lettura del Rescritto di Costantino (336 d.C.) e la sacra processione degli Umbri.

“Quest'anno abbiamo dovuto contenere i costi a causa dei tagli al settore della cultura – ha dichiarato il sindaco Vitali – ma abbiamo comunque voluto mantenere alto il livello della manifestazione”.
Liliana Tili ha posto l'accento sull'importanza rivestita dall'arte e la cultura per Spello e i suoi abitanti: “Il patrimonio culturale, se valorizzato, non può fa altro che accrescere la sua importanza – ha detto l'assessore – dobbiamo continuare a fare arte, grazie all'apporto dei cittadini e di presenze esterne. Incontri per le strade è un occasione per vivere la nostra città e per aprirci verso l'esterno”.
Gianluca Liberali, della Musical Box Eventi, ha illustrato i concerti in programma il 22 e 23 agosto: “Siamo molto contenti del successo riscosso dal concerto di Battiato – ha detto Liberali – appuntamenti da non perdere saranno anche il concerto di Jang Senato, che sta riscuotendo successi a livello nazionale e quello di Ettore Giuradei, travolgente dal vivo con la sua forte teatralità. Il suo album “La repubblica del sole” è considerato dalla critica uno dei migliori dischi del 2010”.
Umberto Natale ha espresso soddisfazione per la partecipazione, alla manifestazione, dei bambini della scuola per l'infanzia di Viale Poeta, che si esibiranno il 30 agosto, alle 21.15, presso il Cortile di Sant'Andrea: “è importante far partecipare i bambini perché sono il futuro della città – ha spiegato il presidente della Pro Loco – è un modo per farli appassionare a queste iniziative”.

Oltre agli appuntamenti citati, si parte domenica 14 alle ore 21.15 nella Piazzetta della Loggia con il Concerto di UmbriAEnsemble “Tempo d’Italia” dedicato alle Celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, mentre lunedì 15 alle ore 21.15 ci sarà il concerto di Massimo Liberatori sul Sagrato Chiesa Santa Maria Maggiore, a cura del Terziere Porta Chiusa.
Si prosegue martedì 16 alle ore 20.30 con l’inaugurazione del percorso pedonale “Da Porta Sant’Angelo a Torre Santa Margherita” con un concerto ai Giardini Torre Santa Margherita dedicato al viaggio tra i compositori di musica da film “The images of music” con un con Alessio Capobianco, Vincenzo Guerra, Rossana Neglia, a cura di Fontemaggiore. Giovedì 18 alle ore 19 nella chiesa San Gregorio Magno ci sarà l’inaugurazione della mostra “In honorem” di Claudia Piscitelli che durerà fino al 28 agosto, ingresso dalle 18 alle 23, a cura del Terziere Pusterula; mercoledì 17 alle ore 21.15 nella Piazzetta della Loggia, è in programma !MaRYliN!, musica e parole intorno a Marilyn Monroe con Giordano Brozzi, Sara Ceccherini, Nicol Martini, a cura di Fontemaggiore. Mercoledì 24 alle ore 21.15 nel Cortile di Sant’Andrea l’Accademia degli Inquieti presenterà invece “Tre di Picche” Il noir delle monache, uno spettacolo teatrale a cura di Fontemaggiore, mentre giovedì 25 agosto alle ore 21.15 nella Piazzetta della Loggia sarà in scena lo spettacolo de Il Laborincolo “7 in 1 colpo”, a cura di Fontemaggiore. Venerdì 26 alle ore 21.15 nella Piazzetta della Loggia ci sarà “1984”, una lettura a due voci da George Orwell con Enrico De Meo, Emanuela Faraglia, a cura di Fontemaggiore; sabato 27 alle ore 18.30 lo Studio di Pittura Ornelli festeggerà i 25 anni di attività dell’artista Orsola Ornelli con “25×25” e si proseguirà alle ore 21.15 in Piazza Kennedy con la “Serata disco ‘70 – ’80 “The night of dj” con Paolo Benedetti, Maurizio Giommi, Jerom, a cura di Fontemaggiore.
Domenica 28 dalle ore 9 alle 20 nell’area del Vecchio Opificio è in programma la Mostra mercato & baratto “A ciascuno il suo Hobby” a cura dell’Associazione Culturale “Clematis-Le radici e le ali”. Si proseguirà alle ore 17.30 nella Piazzetta della Loggia con la presentazione del libro “Il futuro è lunedì” di Anna Maria Bonucci – Edizioni Corbaccio. Alle ore 21.15 nella Piazzetta dei Molini di Vallegloria la Compagnia La Pulce presenterà invece “Paradiso buio”, uno spettacolo sul cinema per ricordare come eravamo, a cura di Fontemaggiore.
Lunedì 29 alle ore 21.15 a Collepino è previsto il concerto “Cogli la prima mela trio”, musica folk e d’autore per voce, chitarra, fisarmonica e percussioni creative a cura di Fontemaggiore. La Rassegna di Incontri per le strade terminerà mercoledì 31 alle ore 21.15 in Piazza Kennedy con classici internazionali della musica pop rock del Maxi Driver acoustic experience trio.

© Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!