Spacciatore arrestato in centro dai poliziotti in bici

Spacciatore arrestato in centro dai poliziotti in bici

Redazione

Spacciatore arrestato in centro dai poliziotti in bici

Gio, 18/08/2022 - 16:58

Condividi su:


Nella zona di via dei Priori fermato uno straniero a cui sono stati trovati addosso involucri di marijuana

Spacciatore arrestato tra i vicoli del centro storico di Perugia dai poliziotti in bicicletta.

Erano circa le 17:30, quando gli operatori del centro storico hanno deciso di effettuare una perlustrazione della zona di via dei Priori e via Ritorta dove, negli ultimi tempi, erano state notate delle persone sospette.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno fermato e identificato un cittadino straniero che, fin da subito, si è mostrato insofferente al controllo. Dagli accertamenti, infatti, è emerso che lo stesso era gravato da numerosi precedenti in materia di stupefacenti. Per questo motivo, gli agenti lo hanno sottoposto a perquisizione che ha avuto esito positivo.

Infatti, celati tra gli indumenti, gli operatori hanno rinvenuto tre involucri termosaldati di sostanza stupefacente – del tipo marijuana – e 210 euro in contanti.

I poliziotti hanno quindi esteso il controllo anche all’abitazione del 25enne, dove sono stati rinvenuti altri sette involucri in cellophane contenenti sostanza stupefacente, già divisa in dosi e pronta per essere immessa nel mercato. Nell’appartamento sono stati trovati anche due grinder, materiale per il confezionamento della droga, 4450 euro in contanti e due passaporti, verosimilmente contraffatti.

Sentito in merito al possesso del denaro, il cittadino straniero – che è risultato anche disoccupato – non è stato in grado di fornire una motivazione plausibile.

Terminati i controlli, l’uomo è stato accompagnato in Questura per le attività di rito, al termine delle quali il 25enne è stato tratto in arresto per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e deferito in stato di libertà per falsità materiale.

Su disposizione del Pubblico Ministero, è stato trattenuto nelle celle di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida che si terrà domani .

Il denaro e lo stupefacente, invece, sono stati sequestrati e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!