SILVIO BERLUSCONI COLPITO AL VOLTO DURANTE UN COMIZIO A MILANO. BOSSI “E' TERRORISMO”

share

20 giorni di prognosi. E' il referto stilato dai sanitari del San Raffaele di Milano dove si trova ricoverato il premier Berlusconi dopo l'aggressione subita nel tardo pomeriggio di oggi. Il presidente del consiglio dovrebbe passare la notte in Ospedale. Intanto gli agenti che hanno fermato l'aggressore, Massimo Tartaglia, stanno scavando nella sua vita. Sembra che negli ultimi anni fosse seguito da una psichiatra che è stata convocata in questura. Il 42enne, a differenza di quanto sembrava in un primo momento, non ha colpito il premier con un pugno ma gli ha lanciato sul volto una pesante statuetta riproducente il Duomo di Milano. Tanti i messaggi di solidarietà al premier e di condanna nei confronti del gesto. Dal Capo dello Stato ai ministri del governo, ai leader dell'opposizione (anche se con qualche distinguo per Di Pietro). Ma in internet sono comparse anche due pagine su Facebook, una delle quali dedicata a Tartaglia. Sono già decine le adesioni e i post : da “Santo subito” a “sposami, ti prego”(Aggiornamento alle 20.49) 

 —————————— 

Il premier Silvio Berlusconi è stato aggredito pochi minuti fa al termine di un comizio che stava tenendo a Milano. Un pugno in pieno volto, sferrato da un uomo che è stato fermato dalla polizia che a steno lo ha salvato da un gruppo che voleva linciarlo. Questa almeno la ricostruzione fatta dal Ministro alla Difesa Ignazio La Russa.  Il premier perdeva sangue dalla bocca e dal naso. Berlusconi è stato ricoverato al San Raffaele per accertamenti. L'uomo, di cui non si conoscono le generalità, condotto in questura per essere interrogato

ULTIME NOTIZIE CORRELATE

AGGRESSIONE A BERLUSCONI: TARTAGLIA CHIEDE SCUSA “ATTO VIGLIACCO E INCONSULTO”. I MESSAGGI DALL'UMBRIA AL PREMIER. ARTICOLI, VIDEO E COMMENTI DELL'ATTACCO

BERLUSCONI FERITO: ECCO IL VIDEO DEL LANCIO DELLA STATUA. PREMIER “IO MIRACOLATO”. ARRESTATO TARTAGLIA “NON SONO NESSUNO”. IN TASCA UN CROCIFISSO E SPRAY AL PEPERONCINO (Guardalo)

BERLUSCONI AGGREDITO: VIDEO SHOCK IMPAZZANO SU YOUTUBE (Il premier una maschera di sangue)

share

Commenti

Stampa