Serie B, il Perugia non si ferma più | Cagliari battuto 2-0 al "Sant'Elia" - Tuttoggi

Serie B, il Perugia non si ferma più | Cagliari battuto 2-0 al “Sant’Elia”

Davide Baccarini

Serie B, il Perugia non si ferma più | Cagliari battuto 2-0 al “Sant’Elia”

I Grifoni fanno l'impresa e centrano la terza vittoria consecutiva grazie ad una bella prestazione, di Prcic e Milos le reti
Lun, 14/03/2016 - 22:30

Condividi su:


Serie B, il Perugia non si ferma più | Cagliari battuto 2-0 al “Sant’Elia”

Il Perugia che non ti aspetti compie ancora l’impresa. La squadra di Bisoli, in una delle partite più belle della sua stagione espugna 2-0 il “Sant’Elia” e si rifà prepotentemente sotto per la lotta playoff, centrando addirittura la sua terza vittoria consecutiva. Come nel derby, è un tiro di Prcic dal limite a portare in vantaggio i Grifoni. Il Cagliari, dopo un primo tempo votato all’attacco e fermato più volte solo da uno strepitoso Rosati (miracoloso in almeno tre interventi), si perde e va in confusione con il passare dei minuti. Al 92’ Milos approfitta di uno svarione difensivo e sigla il raddoppio con la complicità di Storari. Esulta il popolo biancorosso, ora in fondo al tunnel si rivede la luce.

Tabellino

Cagliari: Storari, Balzano, Salamon, Krajnc, Barreca (61’ Murru), Cinelli, Fossati, Joao Pedro, Farias, Cerri (73’ Tello), Sau (85’ Melchiorri)

Perugia: Rosati, Mancini, Volta, Belmonte, Rossi, Milos, Rizzo, Prcic, Guberti (71’ Della Rocca), Zapata (65’ Alhassan), Aguirre (85’ Fabinho)

Arbitro: Sacchi di Macerata

Reti: 33’ Prcic (P), 92’ Milos (P)

Ammoniti: Krajnc (C), Zapata, Aguirre, Volta (P)

—————–

94’ – Finito al match a Cagliari

92’ – Raddoppio Perugia! Milos approfitta della confusione dei sardi e sigla il 2-0 con la complicità di Storari

80′ – Scintille in campo per una palla non restituita dai padroni di casa al Perugia, Volta si prende il giallo

76′ – Tiro-cross di Tello che finisce sull’esterno della porta

75′ – Il Perugia si conferma squadra difficile da attaccare, lodevole il lavoro di Rizzo in fase difensiva. Cagliari non rinuncia ad attaccare nonostante l’eccessiva imprecisione

72′ – Nel Cagliari fuori Cerri dentro Tello

71′ – Fuori Guberti dentro Della Rocca

70′ – Ancora un cross di Balzano, Mancini anticipa Cerri che stava per colpire a botta sicura

68′ – Cross di Farias in mezzo, Cerri di petto la butta sul fondo

65′ – Fuori Zapata dentro Alhassan

63′ – Un rimpallo favorisce Balzano che mette un cross al bacio per Joao Pedro, Belmonte la tocca quanto basta per evitare il pareggio

61′ – Nel Cagliari fuori Barreca dentro Murru

58′ – Guberti mette a sedere un difensore, si accentra e tira giro, palla troppo alta

55′ – Farias in area, il suo tiro è smorzaot quanto basta da Volta

50′  Giallo a Zapata e Aguirre nel giro di tre minuti

Cominciata la ripresa


50′ – Finito un bellissimo primo tempo dopo 5′ di recupero

46′ – Azione strepitosa sull’asse Zapata-Aguirre con il primo che inventa l’assist per il secondo, la conclusione di Aguirre finisce però incredibilmente fuori da posizione favorevolissima

41′ – Giallo per Krajnc

41′ – Farias semina il panico in area poi si allunga la palla su pressione di Belmonte

35′ – Colpo di testa di Salomon in controtempo, Rosati compie un vero e proprio miracolo!

34′ – Sau chiama ancora Rosati al grande intervento, angolo

33′ – Vantaggio Perugia! Inserimento di Prcic che dal limite fulmina Storari

30′ – Sau si gira in area e cerca Cerri, ancora Rosati in uscita risolve la situazione

25′ – Occasionissima Perugia: Prcic pesca Aguirre proprio davanti al portiere, l’attaccante tutto solo ma defilato spara alle stelle

20′ – Farias ci prova da 45 metri, ancora Rosati ci mette una pezza e manda in angolo

15′ – Aguirre si invola verso l’area dei sardi ma non riesce a servire il liberissimo Guberti

11′ – Joao Pedro raccoglie un pallone vagante al limite e conclude a colpo sicuro, Rosati vola e manda in angolo

10′ – C’è un buco nella rete della porta di Rosati, il gioco è fermo da oltre un minuto. Un inserviente del Sant’Elia sta riparando il danno con tanto di scala

6′ – Cross di Balzano in area, Belmonte mette in angolo di testa. Il Cagliari preme

1′ – Fiammata immediata di Farias che si porta a spasso 4 giocatori del Perugia ma viene fermato in tempo dall’uscita di Rosati

1′ – Match iniziato al “Sant’Elia”

Formazioni ufficiali 

Cagliari: Storari, Balzano, Salamon, Krajinc, Barreca, Cinelli, Fossati, Joao Pedro, Farias, Cerri, Sau

Perugia: Rosati, Mancini, Volta, Belmonte, Rossi, Milos, Rizzo, Prcic, Guberti, Zapata, Aguirre

———————

Posticipo di lusso, per il Perugia, quello che chiude la 31^ giornata del campionato di serie B. Questa sera, infatti, alle 20.30, la squadra biancorossa affronterà al “Sant’Elia” il Cagliari di Rastelli.

I sardi non stanno attraversando un bel periodo: l’infermeria è da qualche tempo piena e, nelle ultime tre gare, Sau e compagni hanno raccolto un solo punto, perdendo anche la prima gara interna della stagione (lo scorso 29 febbraio, Cagliari-Novara 0-1). Nonostante ciò i rossoblu hanno la possibilità, vincendo, di sorpassare il Crotone e balzare in testa alla classifica.

I Grifoni, dal canto loro, dovranno provare a fare la gara dell’anno per poter sperare ancora di raggiungere la zona playoff (al momento a 8 punti di distanza). A far sperare in un’impresa è la gara dello scorso 30 gennaio, quando i biancorossi riuscirono a espugnare lo “Scida” di Crotone (2-1 in rimonta).

Per tentare di infilare la terza vittoria consecutiva, specie dopo l’entusiasmante successo nel derby, mister Bisoli deve cercare di far fronte a tantissime assenze. Oltre agli infortunati Drolé, Parigini, Spinazzola, Del Prete e Bianchi, infatti, il tecnico emiliano non avrà a disposizione nemmeno gli squalificati Ardemagni e Molina. Il modulo scelto dovrebbe essere sempre il 4-3-3 con Rosati in porta e Belmonte, Mancini, Volta e Rossi sulla linea difensiva (non è escluso l’impiego di Milos); anche in mezzo al campo le scelte sono quasi obbligate: spazio quindi a Prcic, Della Rocca e Rizzo. Il tridente inedito d’attacco dovrebbe quasi sicuramente essere composto da Guberti, Zapata e Aguirre.

La cronaca live del match sarà trasmessa in diretta a partire dalle 20.30.

Aggiungi un commento