Sequestro Copisteria Universitaria annullato da Riesame - Tuttoggi

Sequestro Copisteria Universitaria annullato da Riesame

Redazione

Sequestro Copisteria Universitaria annullato da Riesame

Il locale era stato chiuso lo scorso 14 aprile | Il Collegio, "carenza di motivazione"
Mer, 11/05/2016 - 19:16

Condividi su:


Sequestro Copisteria Universitaria annullato da Riesame

E’ stata dissequestrata la Copisteria Universitaria di via Innamorati, in zona Elce a Perugia, che lo scorso 14 aprile aveva ricevuto la visita della Guardia di Finanza, e a seguito della quale l’attività era stata chiusa. Alla copisteria erano stati dunque messi i sigilli, mentre al titolare erano stati sequestrati anche il cellulare, un mini personal computer e altri 3 pc. Le indagini erano partite dalla violazione delle norme sul diritto d’autore.

Nel dispositivo del Tribunale del Riesame di Perugia si legge infatti che viene annullato il “decreto di perquisizione personale e locale. (Il Tribunale, ndr) dispone la restituzione dell’immobile caduto in sequestro il 14.04.2016″. Il Collegio ritiene inoltre che “l’istanza difensiva debba trovare accoglimento e che l’impugnato decreto di perquisizione debba essere annullato per assoluta carenza di motivazione“.

Il Tribunale del riesame ha dunque disposto la restituzione dell’immobile della copisteria in Via Innamorati, “dichiarando priva di qualsiasi fondamento sia la perquisizione che il sequestro operato dalla Guardia di Finanza di Perugia“, affermano i titolari dell’esercizio. Rimane il primo sequestro effettuato un mese prima nella copisteria in strada Santa Elisabetta, di proprietà del fratello del titolare della copisteria di via Innamorati, per il quale si terrà l’incidente probatorio nei prossimi giorni, come chiesto sia dalla Procura che dalla difesa.

Aggiungi un commento