Scs/Bps, gup fissa udienza rinvio a giudizio per “Assemblea delle vergogna” / Vd - Tuttoggi

Scs/Bps, gup fissa udienza rinvio a giudizio per “Assemblea delle vergogna” / Vd

Redazione

Scs/Bps, gup fissa udienza rinvio a giudizio per “Assemblea delle vergogna” / Vd

Ven, 21/03/2014 - 01:00

Condividi su:


Il gup di Spoleto, Daniela Caramico D’Auria, ha fissato per il prossimo 3 giugno l’udienza preliminare per decidere sul rinvio a giudizio richiesto dal pm Mara Pucci nei confronti di otto persone finite nel mirino dell’inchiesta avviata all’indomani dell’assemblea della Spoleto Credito e Servizi (ormai ex holding della Popolare Spoleto) che il 17 dicembre 2011 rimise in sella l’ex dominus Giovannino Antonini che riuscì a sventare la sfiducia votata dalla maggioranza del board a suon di carte bollate e di ‘sgambetti’.
Davanti al giudice compariranno così Antonini, Nadia Tiberi, Claudio Caparvi, Marco Pirone, il collegio sindacale (Cerbella, Mallardo e Rossi) e Gigi Piccolo. Accusati a vario titolo di ingiurie, minacce e falso ideologico. Sulle carte che TO ha potuto visionare, compare il nome anche dell’azionista Elio Panbianco venuto a mancare lo scorso novembre. pertanto
La Procura, confermando le accuse racchiuse in oltre 600 pagine, aveva chiesto per tutti il rinvio a giudizio lo scorso agosto. Fra gli atti a disposizione degli inquirenti, anche il video che Tuttoggi.info pubblicò in esclusiva e dal quale fu possibile evincere come si svolsero i lavori di quella assemblea che di fatto cambiò il corso della storia di piazza Pianciani. Se poi furono commessi reati lo stabiliranno i giudici. (Carlo Ceraso)
© Riproduzione riservata

Articoli correlati

Esclusivo1/Spoleto Scs, il video che incastra la “cricca”: l'aggressione

Esclusivo2/Spoleto Scs, lo “scippo” della sedia: il video che incastra la “cricca” Antonini

Aggiungi un commento