Schianto sulla E45, comunità sotto choc per la morte delle due tifernati - Tuttoggi

Schianto sulla E45, comunità sotto choc per la morte delle due tifernati

Davide Baccarini

Schianto sulla E45, comunità sotto choc per la morte delle due tifernati

Una delle due donne decedute era la madre dell'ex candidato sindaco Roberto Colombo, alla guida dell'auto c'era il padre
Lun, 26/09/2016 - 12:18

Condividi su:


E’ ancora sotto choc la comunità tifernate per il tragico incidente di ieri pomeriggio sulla E45 all’altezza di Sansepolcro nord. Le due donne che hanno perso la vita e l’anziano conducente, come anticipato, sono infatti tutti residenti a Città di Castello e anche molto conosciuti.

L’uomo, che tuttora si trova in gravi condizioni al “Careggi” di Firenze, è Natale Colombo, 85enne, padre dell’ex candidato sindaco alle scorse elezioni Roberto Colombo. Una delle due donne, la 77enne Maria Pigliapoco, è invece la moglie dell’uomo e madre dell’attuale consigliere comunale di Castello Cambia. La seconda donna è la 76enne Maria Grazia Massi, un’amica della coppia. Tutti e tre erano di ritorno dal cimitero di Pieve Santo Stefano (Ar), dove avevano da poco omaggiato un amico comune scomparso.

L’85enne alla guida della Citroen Bx, forse accortosi tardi della deviazione nei pressi del cantiere stradale, non è riuscito ad imboccare la corsia opposta, centrando in pieno e frontalmente il newjersey. Dopo lo schianto entrambe le donne sono morte sul colpo mentre Natale è ancora ricoverato in gravi condizioni nel capoluogo toscano.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!