A Scheggino una domenica piena di iniziative - Tuttoggi

A Scheggino una domenica piena di iniziative

Redazione

A Scheggino una domenica piena di iniziative

Al parco di Valcasana torna La Quarta di Scheggino, in programma anche mostre, artisti di strada, musica e spettacoli
Gio, 20/07/2017 - 12:44

Condividi su:


Doppio appuntamento domenica a Scheggino, tra enogastronomia, storia e cultura. Torna infatti “La Quarta di Scheggino”,  la mostra mercato di prodotti di eccellenza che si tiene la quarta domenica di ogni mese. Ma lungo il parco di Valcasana e per le vie del borgo, oltre agli stand di prodotti di enogastronomia e di artigianato, ci sarà anche l’iniziativa “Le donne di Scheggino ricordano il 23 luglio 1522”, con musica, arte, cultura e folclore.

Un appuntamento per ricordare una data fondamentale per la storia del comune, la festa delle donne. Un episodio che risale al 1522, all’epoca dei guelfi e ghibellini: il 23 luglio, mentre gli uomini erano in montagna intenti nei lavori dei boschi e nella mietitura, Scheggino (borgo guelfo) fu assediata da una spedizione punitiva organizzata dai comuni limitrofi (ghibellini). La difesa fu sostenuta unicamente dalle donne che si scagliarono contro gli aggressori con qualsiasi mezzo e lanciando pietre e perfino pentole, riuscendo così a respingere gli attacchi degli assedianti, salvando il paese. Un episodio che Scheggino vuole ricordare ancora oggi.

Domenica, quindi, accanto alla mostra mercato (aperta dalle 9 alle 20), ci saranno anche varie altre iniziative, come artisti di strada, musica e performance artistiche. Lo Spazio Arte Valcasana vedrà alle ore 10 l’inaugurazione della mostra “Universo arte”, a cura di Rubinia. Alle ore 16 invece si terrà la live performance “Dipinto in acqua”, mentre alle 17,15 reading di poesie di Luigina, poetessa di Ferentillo, e Fiabe della Valnerina. Dalle ore 17, inoltre, musica itinerante per le vie del borgo, mentre alle 18 “Imperator” e “Ombre di donne e d’amori”, pièce teatrali – musicali di Stefano De Majo. Alle 19 arriveranno il corteo storico ed i tamburini delle Rocche Raccontano, a cura della Pro loco di Ferentillo, mentre alle 21 è in programma il concerto dei Threeo music band.

Fino al 30 luglio, inoltre, allo Spazio arte Valcasana sarà possibile ancora visitare la mostra (in forma ridotta) di Maurizio Folletti “Scorci della Valnerina”, visto il grande successo di visitatori registrato finora.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!