Sanità, ok alla convenzione Regione - UniPg "taglia doppioni"

Sanità, ok alla convenzione Regione – UniPg “taglia doppioni”

Redazione

Sanità, ok alla convenzione Regione – UniPg “taglia doppioni”

Mer, 20/04/2022 - 18:54

Condividi su:


Entro 180 giorni i protocolli attuativi che daranno praticamente sostanza all'organizzazione di Dipartimenti e strutture complesse

Una convenzione “taglia doppioni” nella sanità umbra, quella che Regione Umbria e Università degli Studi di Perugia hanno concordato, a due anni dal memorandum. In mezzo c’è stata la pandemia, ha ricordato la governatrice Tesei, replicando in questo modo alle critiche delle opposizioni, almeno sul fronte rapporti con l’Università.

Regolare i rapporti tra le due Aziende ospedaliere di Perugia e Terni, evitando doppioni “che non hanno ragione di essere” ed integrarne i servizi con quelli territoriali. Questo l’aspetto principale evidenziato da Tesei. Che evidenzia come i rapporti con l’Università non si fermeranno alla convenzione, dato che la sinergia avrà un ruolo nell’assetto della sanità umbra previsto dal nuovo Piano sanitario. Aspetto, questo, sottolineato anche dal rettore Maurizio Oliviero. Il quale evidenzia come si sia guardato sempre all’interesse della comunità umbra.

Ora, come ha spiegato l’assessore Coletto, i protocolli attuativi daranno concretezza a quanto fissato nella convenzione. Atti da approvare entro 180 giorni. Per fissare, tra l’altro, i Dipartimenti e le Strutture complesse e le direzioni a cui saranno affidate.

(segue servizio completo)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!