San Bevignate, il Consiglio di Stato boccia lo studentato - Tuttoggi

San Bevignate, il Consiglio di Stato boccia lo studentato

Redazione

San Bevignate, il Consiglio di Stato boccia lo studentato

Ribaltata la sentenza del Tar di un anno fa: chi metterà la parola fine?
Sab, 21/09/2019 - 09:56

Condividi su:


San Bevignate, il Consiglio di Stato boccia lo studentato

Nuovo ribaltamento di fronte sulla telenovela dello studentato vicino alla chiesa di San Bevignate. Il Consiglio di Stato ha ribaltato la sentenza del Tar di un anno fa: lo studentato non s’ha da fare.

Se dunque nell’agosto del 2018 i giudici amministrativi avevano dato ragione all’Adisu contro lo stop decretato dalla Soprintendenza, ora in secondo grado tutto viene ribaltato e il progetto si ferma.

Una vicenda che aveva portato alle dimissioni dalla guida dell’Adisu del professor Luca Ferrucci, in disaccordo con la gestione dell’intera vicenda.

Lo studentato di San Bevignate, in realtà, viste anche le esigenze universitarie, nessuno ormai lo vuole più. Ma in ballo ci sono le penali nei confronti della ditta che si è aggiudicata l’appalto.

E allora, ecco il rimpallo tra i soggetti in causa: Adisu, Università. Comune e Soprintendenza. Con gli ambientalisti che continuano a puntare il dito contro un edificio che si vuole realizzare in una zona verde ai piedi dell’acropoli, a ridosso del tempio templare.


Condividi su:


Aggiungi un commento