Rubano 3 quintali di rame da treno storico a Foligno, arrestati in flagranza

Rubano 3 quintali di rame da treno storico a Foligno, arrestati in flagranza

Redazione

Rubano 3 quintali di rame da treno storico a Foligno, arrestati in flagranza

Lun, 07/03/2022 - 13:19

Condividi su:


Hanno rubato circa 3 quintali di rame da un treno storico ospitato nel deposito ferroviario di Foligno, ma sono stati beccati subito dai carabinieri di Foligno che li hanno arrestati

Hanno rubato circa 3 quintali di rame da un treno storico ospitato nel deposito ferroviario di Foligno, ma sono stati beccati subito dai carabinieri di Foligno che li hanno arrestati. È successo qualche notte fa: i militari dell’Arma, durante un controllo nelle prime ore del mattino, hanno controllato gli occupanti di un’auto in sosta nei pressi della stazione ferroviaria. A catturare l’attenzione dei carabinieri il fatto che nel sedile posteriore dell’auto c’era un considerevole quantitativo di rame.

Immediatamente è stato accertato che durante la notte un locomotore di interesse storico, perfettamente funzionante, in sosta nel deposito ferroviario, erano stati sapientemente smontati diversi elementi in rame, compatibili con quelli rinvenuti all’interno dell’auto.

I due uomini, residenti fuori regione, sono stati dunque arrestati per furto, mentre gli elementi metallici sono stati restituiti a Rfi che si è fatto carico della riparazione della locomotiva.

Processati per direttissima, ai due è stato convalidato l’arresto con la decisione del gip di Spoleto di applicare la misura degli arresti domiciliari.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!