Ricevuti in Comune i maratoneti umbertidesi partiti alla volta di New York - Tuttoggi

Ricevuti in Comune i maratoneti umbertidesi partiti alla volta di New York

Redazione

Ricevuti in Comune i maratoneti umbertidesi partiti alla volta di New York

Il sindaco Carizia e il vice Mierla hanno fatto un doveroso in bocca al lupo ai podisti che affronteranno i 42 km nella Grande Mela domenica 4 novembre
Gio, 01/11/2018 - 11:50

Condividi su:


Ricevuti in Comune i maratoneti umbertidesi partiti alla volta di New York

Anche Umbertide sarà rappresentata nell’edizione 2018 della Maratona di New York. Lucia Baldacci, Elisa Boldrini, Roberta Nanni, Giorgio Martinelli (al loro debutto nella gara podistica a stelle e strisce), Federica Poesini e Alberto Codovini (pronti per la loro seconda partecipazione all’evento), sono partiti oggi (giovedì 1 novembre) alla volta degli Usa, per percorrere di corsa, domenica 4 novembre, i 42,195 chilometri lungo le strade della Grande Mela. Con loro ci sarà anche il pietralunghese Giuseppe Pierini.

Prima della partenza per New York, i maratoneti sono stati ricevuti in Comune dal sindaco Luca Carizia e dalla vicesindaco Annalisa Mierla. Presente all’incontro anche il presidente di Atletica Umbertide Stanislao Silvestrelli. Nel corso dell’incontro, sindaco e vicesindaco si sono congratulati col gruppo di podisti umbertidesi. A loro, infatti, il compito di portare alto il nome della città in una delle più prestigiose competizioni del mondo. Infine, agli atleti è stato fatto un doveroso e sentito in bocca al lupo per quello che sarà l’esito della gara.


Condividi su:


Aggiungi un commento