Riammessa la lista di Enzo Morbidini

Riammessa la lista di Enzo Morbidini

Accolto il ricorso dell’ex vicesindaco, a Torgiano sarà corsa a quattro


share

Accolto il ricorso di Enzo Morbidini contro l’esclusione della sua lista, “Movimento Civico” dalle elezioni amministrative di Torgiano.

La lista di Morbidini era stata esclusa perché, secondo quanto scritto nel verbale redatto dal Comune, presentato oltre il tempo massimo, fissato alle ore 12. Nel ricorso veniva però indicato, con tanto di prove, come in realtà Morbidini fosse entrato prima delle ore 12 all’interno del Municipio e come fosse stato invece indicato il solo orario di uscita, tra l’altro in un giorno in cui, a  causa di un guasto alle apparecchiature, si erano verificati dei ritardi.

Pertanto la lista dell’ex vice sindaco, uno di quelli che hanno staccato la spina all’amministrazione Nasini, è stata riammessa. Cosa che era stata del resto preventivata da chi aveva avuto modo di leggere il ricorso presentato.

A Torgiano, dunque, sarà corsa a quattro per la successione a Marcello Nasini. Oltre alla lista “Movimento Civico” di Enzo Moribidini, il 26 maggio i torgianesi troveranno sulla scheda la lista del centrosinistra “Vaccari Sindaco”, “CondividiAmo Torgiano” di Fausto Ciotti e la lista di centrodestra con Eridano Liberti candidato sindaco, “Torgiano da vivere”.

share

Commenti

Stampa