Rapina a Riccione mentre è in vacanza, 19enne ai domiciliari

Rapina a Riccione mentre è in vacanza, 19enne ai domiciliari

Redazione

Rapina a Riccione mentre è in vacanza, 19enne ai domiciliari

Dom, 14/08/2022 - 08:51

Condividi su:


Insieme ad altri ragazzi avrebbe affrontato una coppia di turisti armato di un punteruolo per farsi consegnare il denaro

Si trova agli arresti domiciliari il 19enne perugino accusato di rapina. Il giovane, mentre si trovava in vacanza a Riccione, insieme ad altri ragazzi, avrebbe avvicinato una coppia di turisti intimando loro di consegnargli i soldi, sotto la minaccia di un punteruolo. Per questo nei suoi confronti è scattata la denuncia per rapina aggravata.

Il giovane – ora ai domiciliari nell’abitazione perugina dei genitori – è stato arrestato dai carabinieri, che sono sulle tracce dei presunti complici, un gruppo di 8 persone, tra cui due ragazze.

Ragazzino picchiato dal branco
a una festa di paese

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!