Raddoppio Orte - Falconara, interrogazione di Laffranco sui lavori - Tuttoggi

Raddoppio Orte – Falconara, interrogazione di Laffranco sui lavori

Redazione

Raddoppio Orte – Falconara, interrogazione di Laffranco sui lavori

Il deputato umbro di Forza Italia chiede al Ministro Delrio il punto della situazione I Chiesta anche la bonifica area ex cantiere
Gio, 04/02/2016 - 16:11

Condividi su:


“A che punto sono i lavori per il raddoppio della linea ferroviaria Orte – Falconara, e soprattutto, quando finiranno esattamente”? All’annosa domanda, sarà chiamato a rispondere direttamente lo stesso Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, chiamato in causa da un’interrogazione parlamentare presentata dall’onorevole umbro di Forza Italia, Pietro Laffranco.

“Stiamo parlando di un’infrastruttura di fondamentale importanza per lo sviluppo dell’Umbria – commenta il deputato forzista – ed è ora che il Governo, faccia una volta per tutte, il punto esatto della situazione. Stessa cosa ho chiesto per i lavori ed i tempi di realizzazione della nuova Val di Chienti, ed aspetto ancora che Delrio venga alla Camera per dare risposte agli umbri ed alle Marche”.

L’onorevole Pietro Laffranco ha inoltre raccolto l’appello lanciato dalle comunità di Spoleto e di Campello sul Clitunno, chiamando in causa anche il Ministro dell’Ambiente“Voglio sapere se sarà bonificata l’area dell’ex cantiere a ridosso della Flaminia – dichiara il parlamentare umbro di Forza Italia – vanno smantellate la vecchie baracche di servizio, smaltiti detriti e materiali di risulta, ripristinate le condizioni igienico sanitarie, ambientali e paesaggistiche. Il Ministro Galletti dovrà rendere conto su tempi, responsabilità e costi di bonifica”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!