Quintana, alcolici: limitazioni per Corteo e Giostra

Quintana, scattano le ordinanze per la limitazione dell’alcol per Corteo e Giostra

Redazione

Quintana, scattano le ordinanze per la limitazione dell’alcol per Corteo e Giostra

Gio, 16/06/2022 - 12:05

Condividi su:


Quintana, c'è l'ordinanza: ecco cosa rischiano i trasgressori

Il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, ha firmato due ordinanze relative allo svolgimento del corteo storico della Quintana e della Giostra.

Quintana, Foligno incantata dalle note della Banda della Guardia di Finanza

Stop al vetro per il corteo storico

La prima ordinanza interessa il corteo storico programmato per venerdì 17 giugno nel centro storico cittadino. “In considerazione della particolare rilevanza della manifestazione e del consistente afflusso del pubblico, il fenomeno dell’abbandono, dopo il relativo utilizzo, dei contenitori delle bevande, spesso abbandonati al suolo, oltre ad arrecare un danno al decoro urbano può costituire una fonte di pericolo per i passanti, con particolare riferimento ai contenitori di vetro che per varie cause finiscono anche per essere rotti e lasciati sparsi in frantumi sul suolo pubblico e che può costituire anche fonte di pericolo. Sarà quindi vietata – dice il provvedimento – nell’area interessata, nonché nel raggio di 250 metri dalla stessa – fino al termine della manifestazione del Corteo Storico della “Giostra della Quintana”– di introdurre o vendere per asporto, ai fini del consumo immediato all’esterno dei locali, nelle aree pubbliche o aperte al pubblico, ad eccezione delle pertinenze dei pubblici esercizi, bevande in contenitori metallici (lattine) o di vetro, in particolare bottiglie. L’inosservanza dell’ordinanza comporterà l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da 80 a 500 euro”.

Provvedimento per la Giostra”

L’altra ordinanza riguarda lo svolgimento della Giostra della Quintana programmata per sabato 18 giugno 2022 al “Campo de li Giochi” di via Nazario Sauro – piazzale Niccolò Alunno. “In considerazione della particolare rilevanza della manifestazione, il consumo di bevande alcoliche può causare l’insorgenza di comportamenti incontrollati che possono costituire pericolo per l’ordine e l’incolumità pubblica e per la sicurezza urbana. Quindi, nel corso dello svolgimento di tale manifestazione, la vendita di bevande in contenitori di vetro e lattine metalliche in genere potrebbe costituire circostanza idonea ad alimentare disordini o situazioni di pericolo conseguenti, in particolar modo, al lancio di oggetti con possibilità di danno a persone e cose, nonché con possibilità di ingenerare turbative alla competizione equestre“.

Stop alla vendita di alcolici

Quindi, dalle 19 di sabato 18 giugno fino al termine della manifestazione, “è vietata la vendita o somministrazione, sia in sede fissa che in forma itinerante, da parte di qualsiasi tipologia di esercizio, imprenditore, o diverso operatore, di bevande alcoliche con gradazione del contenuto alcolico in volume superiore al 5%, sia all’interno che nelle immediate pertinenze del campo sportivo utilizzato per la “Giostra”. Il divieto viene esteso anche alla vendita, all’asporto e alla somministrazione di qualsiasi bevanda, o altro prodotto alimentare, contenuto in recipienti di vetro o in contenitori metallici. L’inosservanza dell’ordinanza comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da 80 a 500 euro“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!