Querelle fogne Gaifana, ancora scintille Gualdo Tadino - Nocera Umbra

Querelle fogne Gaifana, ancora scintille Gualdo Tadino – Nocera Umbra

Redazione

Querelle fogne Gaifana, ancora scintille Gualdo Tadino – Nocera Umbra

Gio, 21/10/2021 - 19:58

Condividi su:


Continua lo scontro sulla frazione al confine tra Gualdo Tadino e Nocera Umbra

La querelle tra i sindaci di Nocera Umbra e Gualdo Tadino sulla questione delle fogne di Gaifana, la frazione divisa in due dal fiume e sempre allagata in caso di forti piogge (come da foto), continua. Dopo la denuncia di qualche settimana fa del neosindaco, Virginio Caparvi, il Comune di Nocera Umbra ha provveduto a convocare un vertice tra le parti tecniche. Vertice che si sarebbe dovuto tenere oggi, 21 ottobre. I fatti dicono però che i tecnici del Comune di Gualdo si sono presentati, quelli di Nocera no.

Presciutti: “Nessuno si è presentato”

Occasione ghiotta per il sindaco Massimiliano Presciutti di replicare al collega Virginio Caparvi: “le nostre strutture – ha scritto Presciutti a Caparvi – si sono recate nell’orario della convocazione da voi richiesta presso la frazione di Gaifana, al fine di verificare gli interventi necessari per la mitigazione/risoluzione dei problemi che ormai da anni affliggono la frazione. Mi duole, con rammarico, constatare come al sopralluogo da voi convocato nessuno del Comune di Nocera Umbra, né la struttura tecnica né gli amministratori, si sia presentato“. Presciutti prosegue ricordando che il Comune avvierà i lavori necessari, ma “che non risulteranno risolutivi fino a quando il Comune di Nocera Umbra non eseguirà quanto di propria competenza“.

Il Comune di Nocera: “Mai ricevuta risposta all’invito”

Non si è fatta attendere la replica dell’amministrazione nocerina, che ha spiegato i motivi dell’assenza. “Se “in attesa di riscontro” ha ancora un significato nel 2021 vuol dire che gli uffici del Comune di Nocera Umbra, in quest’ultima settimana, sono rimasti in attesa di un riscontro riguardo l’invito che gli stessi uffici avevano offerto ai colleghi di Gualdo Tadino – spiegano – Riscontro che non abbiamo mai ottenuto. Siamo convinti che la lingua italiana abbia lo stesso senso sia a destra sia a sinistra del Rio Fergia. Con questa convinzione ringraziamo gli uffici del Comune di Gualdo Tadino che ci comunicano di adoperarsi alla risoluzione del problema. Questo, e solo questo, è quanto dobbiamo ai cittadini della frazione di Gaifana“. Resa nota anche risposta della responsabile del servizio tecnico del Comune di Nocera Umbra, Federica Lanfaloni: “La nota da me inviata – dice – per fissare il sopralluogo non ha mai ricevuto riscontro come invece richiesto. Quindi, non avendo avuto conferma, ho ritenuto che il sopralluogo non si sarebbe svolto. Accolgo con piacere la comunicazione relativa all’esecuzione dei lavori di vostra competenza“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!