Pubblicati avvisi per gestione Campo sportivo Usu, magazzino Ex Tabacchi e ‘Piattaforma’

Pubblicati avvisi per gestione Campo sportivo Usu, magazzino Ex Tabacchi e ‘Piattaforma’

Il Comune id Umbertide intende affidare i primi due in concessione d’uso, divisa in due spazi indipendenti la struttura di via dei Patrioti

share

Il Comune di Umbertide ha pubblicato gli avvisi riguardanti la procedura selettiva per la concessione d’uso associativo dell’impianto sportivo Usu e del magazzino Ex Tabacchi, e per la concessione amministrativa di una porzione de “La Piattaforma”, da destinare ad attività ricreative, aggregative e culturali e per la locazione di una parte del medesimo immobile da destinare ad attività ristorativa.

L’Ente intende affidare in concessione d’uso l’impianto sportivo Usu e il limitrofo magazzino “Ex Tabacchi”, sito all’interno del parco Puc 2 in unica gestione. Quest’ultima non deve avere finalità di lucro e comporta lo svolgimento delle attività finalizzate alla gestione ottimale dell’impianto sportivo, anche in riferimento alle esigenze degli utenti. Le strutture sono destinate allo svolgimento di attività agonistiche (nei limiti imposti dalle federazioni), non agonistiche, amatoriali, culturali, ricreative e sociali (il tutto nel rispetto delle normative vigenti). La concessione, oltre che consentirne l’uso, ha la finalità di valorizzare l’impianto come luogo di aggregazione ed integrazione sociale e di diffusione della pratica sportiva. A tale scopo l’utilizzazione dell’impianto dovrà essere opportunamente incentivata, anche promuovendo attività e manifestazioni complementari ricreative e per il tempo libero. I soggetti interessati dovranno far pervenire le domande al Comune entro il 23 luglio alle ore 17, con sopralluogo previsto entro il 10 dello stesso mese.

Nel caso della Piattaforma (via dei Patrioti) l’Amministrazione comunale ha deciso mediante delibera, ai fini del successivo affidamento in gestione, di suddividere la struttura in due spazi indipendenti. La finalità del Comune nell’assegnare in concessione la porzione di immobile destinata ad attività ricreative è quella di tendere alla rivitalizzazione del centro storico attraverso la valorizzazione di uno dei punti di aggregazione più importanti del capoluogo. Il concessionario dovrà sviluppare attività culturali mediante un progetto che identifichi gli spazi come un luogo di incontro e di scambio, attivando e realizzando iniziative, eventi, occasioni culturali. Tali attività, insieme a quelle di somministrazione, potranno avere natura economica ai soli fini del raggiungimento dell’equilibrio economico finanziario dell’intero progetto, della sostenibilità economica della programmazione culturale, della gestione e manutenzione dell’immobile. I soggetti interessati a partecipare alla procedura dovranno far pervenire l’offerta entro e non oltre le ore 13 del 19 agosto.

Infine per la parte destinata a ristorante è stato stabilito di procedere a locazione di tipo commerciale mediante criterio del rialzo del canone posto a base d’asta. I soggetti interessati dovranno far pervenire l’offerta entro e non oltre le ore 13 del 30 luglio. Accedendo all’albo pretorio e/o alla sezione Amministrazione Trasparente-Beni immobili e gestione patrimonio del Comune di Umbertide è possibile consultare tutte le informazioni e le documentazioni.

share

Commenti

Stampa