Processo Pamela, magliette choc e tensione in aula VIDEO

Processo Pamela, magliette choc e tensione in aula VIDEO

Massimo Sbardella

Processo Pamela, magliette choc e tensione in aula VIDEO

Mer, 25/01/2023 - 14:38

Condividi su:


La protesta della mamma della 18enne, uccisa e fatta a pezzi a Macerata, nell'udienza per il reato di violenza sessuale

Momenti di tensione, nell’Aula della Corte di Appello di Perugia, dove si celebrava il processo bis a Innocent Oseghale per la morte di Pamela Mastropietro, la 18enne uccisa a Macerata nel 2018.

La madre, Alessandra Verni, e le amiche della giovane si sono presentate all’udienza indossando magliette con stampate le foto choc di Pamela, il cui cadavere è stato fatto a pezzi. Quando Oseghale è passato, scortato dagli agenti della polizia giudiziaria, vicino ai banchi dove era il pubblico, la madre è stata trattenuta con la forza dalle forze dell’ordine. “Voglio giustizia, voglio che Oseghale e i suoi complici paghino” ha detto Alessandra.

Le amiche della giovane hanno esposto fuori dal Tribunale hanno esposto striscioni in cui chiedono giustizia: “La disumanità non deve diventare normalità”.

Si tratta del processo di appello che vede il 33enne Oseghale, già condannato per omicidio, rispondere del reato di violenza sessuale sulla giovane che era scappata da una comunità.

L’imputato, al suo arrivo in aula, è stato accolto da fischi e insulti. Poi l’epilogo tumultuoso al termine dell’udienza. “Avete visto come hanno ridotto mia figlia?” ha urlato Alessandra Verni ai giornalisti, mostrando la sua maglietta.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!