Podismo, grande successo di partecipazione e primati per la Stravalnerina - Tuttoggi

Podismo, grande successo di partecipazione e primati per la Stravalnerina

Redazione

Podismo, grande successo di partecipazione e primati per la Stravalnerina

Un vero exploit per la 10 km che, partita da Ferentillo, è arrivata al centro di Arrone dopo aver attraversato anche il comune di Montefranco.
Gio, 21/09/2017 - 11:49

Condividi su:


Doveva essere l’edizione dei primati e così è stato. L’edizione 2017 della StraValnerina BirraMagester ha registrato il record di presenze (271 competitivi ai quali si sono aggiunti un centinaio di non competitivi nei due percorsi di 10 e 6.5 km), quello di atleti arrivati al traguardo (253), il primato maschile con Hajjy (31’43”) e femminile con Laura Biagetti (36’55”), a cui si aggiungono cinquanta persone scese sotto la media di 4’00” al km e i “personal best” per tantissimi atleti.

Insomma, un vero successo per la 10 km che, partita da Ferentillo, è arrivata al centro di Arrone dopo aver attraversato anche il comune di Montefranco. E questo nonostante un weekend di gare fittissimo che ha però premiato la competizione organizzata dall’#iloverun Athletic Terni come hanno confermato le parole del post gara dei partecipanti.

Hajjy ha migliorato il primato della corsa che apparteneva a Gabriele Carletti, azzurro agli europei di cross, che nella prima edizione aveva fatto fermare il cronometro sui 10 km omologati e certificati Fidal, in 31’54” (lo scorso anno si impose Alessio Sepe in 32’08”). Alle sue spalle piazza d’onore, come nel 2016, per Alberto Montorio, staccato di appena 9”; terzo gradino del podio per Giulio Angeloni che ha preceduto il ternano Gianfilippo Grillo (32’52” contro 32’58”).

La gara femminile ha registrato il tris di Laura Biagetti, alfiere dell’#iloverun Athletic Terni, che ha chiuso per la prima volta nella gara sotto i 37’ (13” in meno di quanto fatto nel 2015). Una prova, anche quella femminile, di alto livello tecnico con tre ragazze scese sotto i 40’ e in generale tante prestazioni che hanno permesso di migliorare i promi croni. Alle spalle della Biagetti è finita Alessia Pistilli (37’28”) e la junior (sesta la domenica precedente ai campionati italiani sulla specialità) Arianna Fabbri (39’29”).

La StraValnerina Birra Magester ha anche assegnato i titoli regionali. Di seguito tutti i campioni.

Sm: Alberto Montorio (#iloverun Athletic Terni). Sm35: Abdelaziz El Bartali (A. Monti). Sm40: Walter Mancuso (Winner Foligno). Sm45: Egidio Serantoni (Amatori Podistica Terni). Sm50: Oliviero Marini (Runners Sangemini). Sm55: Marco Fiorucci (Dreamrunners Perugia). Sm60: Sandro Bartollini (Runners Sangemini). Sm65: Alfonso Mangialasche (Cdp). Sm70: Giancarlo Ministro (Amatori Podistica Terni).

Sf: Laura Biagetti (#iloverun Athletic Terni). Sf35: Eleonora Raggi (Ternana Marathon). Sf40: Tania Palozzi (#iloverun Athletic Terni). Sf45: Barbara Picchiami (Amatori Podistica Terni). Sf50: Ornella Trippini (Amatori Podistica Terni). Sf55: Daniela Laurucci (Amatori Podistica Terni). Sf60: Teresa Serafino (Amatori Podistica Terni). Sf70: Lina Tartamelli (Amatori Podistica Terni).

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!