PIETRO TARICONE NON CE L'HA FATTA: L'ATTORE E' MORTO A TERNI ALLE 2,30 DI QUESTA MATTINA - Tuttoggi

PIETRO TARICONE NON CE L’HA FATTA: L’ATTORE E’ MORTO A TERNI ALLE 2,30 DI QUESTA MATTINA

Redazione

PIETRO TARICONE NON CE L’HA FATTA: L’ATTORE E’ MORTO A TERNI ALLE 2,30 DI QUESTA MATTINA

Mar, 29/06/2010 - 09:02

Condividi su:


Pietro Taricone è morto alle 2, 30 di questa mattina all’Ospedale di Terni, dopo circa nove lunghissime ore di intervento chirurgico, durante il quale si è tentato il tutto per tutto per salvargli la vita. Troppo gravi però le lesioni interne riportate nella caduta con il paracadute all’Avio Superficie di Terni. Il giovane attore, 35 anni, aveva lesioni alla testa, all’addome e agli arti inferiori, con emmorragie continue e di grave entità, come hanno confermato poi i sanitari del nosocomio ternano che hanno tentato di salvargli la vita. Da subito, agli stessi alle 15 di ieri pomeriggio al suo ingresso in sala operatoria le condizioni erano apparse disperate. Taricone è morto senza mai riprendere conoscenza dopo la caduta. Sulla dinamica della stessa, la Polizia di Terni sta ancora definendo gli ultimi dettagli, ma appare ormai ristretta entro due possibilità: l’errore umano o un colpo di vento improvviso. Testimoni raccontano che l’attore si era lanciato regolarmente, ed il paracadute si era aperto come previsto ad un altezza che doveva essere compresa tra 2000-1200 metri di altezza. Poi a circa 100 metri dal suolo, la manovra che prevedeva una virata ed una decelerazione e che invece non c’è stata prima dei 40-20 metri finali. Taricone è così piombato al suolo con violenza ad una velocità di circa 40km orari.

Contrariamente a quanto appreso nel pomeriggio di ieri, la moglie di Taricone, Kasia Smuntiak era con l’attore, essendo molto appassionata di paracadutismo come il marito e addirittura si era lanciata subito dopo di lui, trovandosi quindi difronte agli occhi la tragedia.

Taricone e la moglie stavano partecipando ad un corso all’Avio Superficie di Terni, sulla sicurezza in volo per i paracadutisti, e nella giornata di ieri l’attore era già al secondo lancio, poi risultato fatale.

La salma di Pietro Taricone è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, presso l’Istituto di Medicina Legale di Terni, che dovrà eventualmente disporre in giornata per l’autopsia.

Ultime notizie

TERMINATI FUNERALI DI PIETRO TARICONE. FAN IN LACRIME, “CIAO GUERRIERO” (Immagini)

MORTE TARICONE, ALLE 16 A TERNI I FUNERALI DEL GUERRIERO

Articoli precedenti:

TARICONE, TERMINATA OPERAZIONE: LOTTA FRA LA VITA E LA MORTE

OPERATO PIETRO TARICONE (GF), E’ GRAVISSIMO DOPO LANCIO PARACADUTE. AGGIORNAMENTI

IN FIN DI VITA PIETRO TARICONE DOPO UN LANCIO CON IL PARACADUTE A TERNI


Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!