Perugia, Squadra Mobile arresta spacciatore incensurato- Aveva con se eroina e una pistola - Tuttoggi.info

Perugia, Squadra Mobile arresta spacciatore incensurato- Aveva con se eroina e una pistola

Redazione

Perugia, Squadra Mobile arresta spacciatore incensurato- Aveva con se eroina e una pistola

Mar, 21/05/2013 - 12:04

Condividi su:


Ieri pomeriggio (20 maggio ndr.) il personale della Squadra Mobile ha effettuato uno specifico servizio antidroga nella aree esterne adiacenti il parco di Città della Domenica, dove da qualche giorno era stata segnalata la presenza sospetta di tossicodipendenti .

Nella zona, precisamente in un parcheggio di via Trasimeno Ovest, i poliziotti hanno notato un giovane a bordo di uno scooter mentre incontrava incontrava due ragazzi che con la loro autovettura, che lo attendevano.

I poliziotti hanno così seguito il giovane alla guida che si è diretto verso il Parcheggio esterno del Parco per poi fare ritorno e consegnare qualcosa ai giovani e poi andarsene di nuovo. E' così che i poliziotti hanno subito bloccato i 3.

I due “acquirenti”, giovani italiani, al momento del controllo spontaneamente hanno consegnato ai poliziotti una dose di eroina, riferendo che per l’acquisto avevano pagato 40euro allo spacciatore.

Il giovane spacciatore J.A. nato in Moldavia nel 1995, incensurato, in possesso di un permesso di soggiorno per motivi familiari, è stato trovato in possesso di un ovetto di plastica di colore giallo, nel quale erano custoditi 13 involucri contenenti eroina per un peso complessivo di 7,2 grammi di eroina.

DaIle successive attività di indagine gli agenti hanno quindi rinvenuto, in zona Gualtarella all’interno di un piccolo bosco, occultata sotto alcuni rami e foglie una borsa, contenente una pistola Beretta cal. 7.65 di colore brunito e 5 colpi nel caricatore.

La polizia Scientifica chiarirà se, come sospettano gli investigatori, sia quella utilizzata nei giorni scorsi dal cittadino marocchino tratto in fermo di p.g. per aver esploso un colpo di pistola in via del Macello .

Il giovane moldavo è stato così arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per detenzione illecita d’arma comune da sparo con relativo munizionamento.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_perugia

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!