Pasqua e Liberazione, cosa cambia per la raccolta differenziata nei Comuni serviti da Sogepu

Pasqua e Liberazione, cosa cambia per la raccolta differenziata nei Comuni serviti da Sogepu

Ecco le modalità di attuazione del “porta a porta” a Città di Castello, Citerna, Montone e Pietralunga

share

In occasione della festività di Pasqua e della Festa della Liberazione del 25 aprile Sogepu ha concordato con gli assessorati all’Ambiente dei Comuni di Città di Castello, Citerna, Montone e Pietralunga le modalità di attuazione dei servizi di raccolta differenziata “porta a porta” dei rifiuti.

Mentre non ci saranno variazioni per lunedì 22 aprile, le modifiche riguarderanno i servizi calendarizzati per giovedì 25 aprile.

A Città di Castello la raccolta del rifiuto umido-organico sarà posticipata a lunedì 29 aprile nella Zona Gialla (La Tina, Madonna del Latte, Montedoro, Meltina, Rignaldello, Pesci d’Oro, Casella, Garavelle, Santa Lucia), nella Zona Nord (Badiali, Cerbara, Giove, Piosina e Lerchi), nelle Zone Rurali (Vingone, Mezzavia, Cugnano, Vignale, Montesca, Grumale, Userna, Vitellesca, Zoccolanti, San Martin d’Upò, Baucca, Laghi Spadi, Acquaia, San Martino di Castelvecchio), nella Zona Sud (Trestina, San Secondo, Promano, Cinquemiglia, Cornetto, Fabbrecce, Garavelle, San Maiano); nella Zona Rossa (Titta, Quartiere Ecologico, Riosecco, Zona “Polizia Stradale”, Graticole e Salaiolo), nell’Area Vasta 1 (Bivio Canoscio, Bivio Lugnano, Badia Petroia, Ronti, Morra e Volterrano) e nelle Zone Industriali.

Nel centro storico il servizio di raccolta differenziata porta a porta del rifiuto non recuperabile sarà posticipato a lunedì 29 aprile. Per quanto riguarda il ritiro porta a porta di potature e sfalci, l’unica variazione riguarderà la zona 4 (Montedoro, Meltina), dove il servizio sarà posticipato a giovedì 2 maggio.

A Citerna sarà posticipato a lunedì 29 aprile il servizio di raccolta differenziata porta a porta del rifiuto umido-organico e la stessa cosa avverrà a Montone, dove gli operatori di Sogepu effettueranno il ritiro del materiale nel centro storico, nei centri abitati di Carpini, Corlo, Santa Maria di Sette, San Lorenzo e lungo la strada di collegamento Montone – Coldipozzo.

Nel Comune di Pietralunga il servizio di raccolta differenziata porta a porta del rifiuto umido-organico nel centro storico sarà posticipato a lunedì 29 aprile, mentre nelle zone industriali il ritiro del rifiuto non recuperabile sarà posticipato a venerdì 26 aprile.

Per ogni informazione in merito allo svolgimento dei servizi è a disposizione il numero verde di Sogepu: 800.132152.

share

Commenti

Stampa