Partite ad Assisi le riprese della quinta stagione di Che Dio ci aiuti | Le foto dal set - Tuttoggi

Partite ad Assisi le riprese della quinta stagione di Che Dio ci aiuti | Le foto dal set

Flavia Pagliochini

Partite ad Assisi le riprese della quinta stagione di Che Dio ci aiuti | Le foto dal set

La fiction si tratterrà in città per una settimana, lunedì i primi ciak con Elena Sofia Ricci e gli altri attori ma anche le comparse umbre | Sindaco Proietti "Grazie per aver scelto la nostra città"
lunedì, 22/10/2018 - 21:16

Condividi su:


Partite ad Assisi le riprese della quinta stagione di Che Dio ci aiuti | Le foto dal set

Con in mano una paletta a stoppare un’auto rossa che vorrebbe passare mentre è in corso una processione, Elena Sofia Ricci ha cominciato lunedì le riprese di Che Dio ci aiuti 5 in quel di Assisi. Le riprese si sono concentrate nella parte alta di Assisi, sotto un cielo plumbeo e sferzato dal vento, ma anche in vicoli che garantiscono  una buona privacy per le riprese, senza dover ricorrere a troppi ‘artifici’. Svariati i curiosi e i fotografi sul posto, attratti anche da una volante (vera?) della Polizia, che sarebbe finita persino nelle riprese.

Le comparse locali

Oltre a Elena Sofia Ricci, che interpreta la protagonista, suor Angela, e Valeria Fabrizi (nel ruolo di suor Costanza), in città ci sono anche Francesca Chillemi, Cristiano Caccamo, Arianna Montefiori, Gianmarco Saurino e Christian Monaldi. Ieri sul set, oltre alla Ricci, anche Gianmarco Saurino, e svariate comparse assisane (tra cui alcune travestite da forze dell’ordine). La fiction rimarrà in città per tutta la settimana (e lunedì e martedì la città è diventata un vero e proprio set a cielo aperto, visto che anche Marco Polo Tv è arrivata per fare riprese per la trasmissione Capitali d’Italia, condotta da Paolo Notari).

Per l’amministrazione comunale, la quinta stagione di Che Dio ci aiuti  “sarà un trampolino per l’immagine della città e costituirà una azione promozionale senza pari negli ultimi decenni vista la crescente popolarità della serie, che andrà in onda in prima serata su Rai 1 a partire da gennaio 2019”. E in vista di una (possibile, ma non ancora certa) sesta stagione, la città serafica si è già attrezzata per ottenere l’esclusiva degli esterni, mettendo mano al tesoretto della tassa di soggiorno.

“Grazie a Lux Vide per aver scelto la nostra Città, grazie alla produzione, allo straordinario staff, al regista, ai tecnici e al cast di attrici ed attori che in questi giorni lavorano e vivono Assisi con noi! La Città di Assisi vi accoglie con gioia e con grande partecipazione, in armonia con i messaggi e i valori che questa fiction porta al grande pubblico di Rai 1″. E’ il commento alla presenza della troupe di Che Dio ci aiuti 5 ad Assisi da parte del sindaco Stefania Proietti dopo la prima giornata di riprese.

(aggiornato alle 10 del 23 ottobre 2018)


Condividi su:


Aggiungi un commento