Opera del Duomo, nel 2022 quasi 303mila visitatori

Opera del Duomo, nel 2022 quasi 303mila visitatori

Redazione

Opera del Duomo, nel 2022 quasi 303mila visitatori

Sab, 07/01/2023 - 09:05

Condividi su:


Accessi prossimi a quelli pre pandemia, ma con un maggior introito economico | Si attende al record nell'anno del centenario del Signorelli

Quasi 303mila accessi al Duomo di Orvieto e ai Musei dell’Opera del Duomo nel 2022. Un afflusso di visitatori aumentato del 55% rispetto al 2021, appena inferiore del 10% rispetto al 2019, l’anno prima della pandemia, ma comunque con un incremento economico del 14%.

Dati che in prospettiva al 2023 appena iniziato, e nel quale si celebrano i 500 anni dalla morte di Luca Signorelli, fanno sicuramente ben sperare, sottolinea l’Opera del Duomo.

Durante l’anno appena trascorso l’Opera del Duomo di Orvieto ha aperto al pubblico la nuova biglietteria in Piazza Duomo, all’interno dei locali del Palazzo della Fabbriceria. La riqualificazione degli spazi della Sede dell’Opera ha permesso anche di allestire la nuova area bookshop inaugurata all’inizio del mese di
dicembre, in occasione della presentazione degli eventi per l’anno dedicato a Luca Signorelli.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!