Omicidio e tentato omicidio, detenuto trasferito a Terni da Grosseto - Tuttoggi

Omicidio e tentato omicidio, detenuto trasferito a Terni da Grosseto

Redazione

Omicidio e tentato omicidio, detenuto trasferito a Terni da Grosseto

Si tratta del 45enne che avrebbe ucciso uno spacciatore e ferito gravemente un altro nel bosco di Gavorrano
Sab, 24/08/2019 - 10:06

Condividi su:


Omicidio e tentato omicidio per aver ucciso un uomo e aver ferito gravemente un altro a colpi di pistola; con queste accuse M. M., il 45enne di Gavoranno, era stato recluso nel carcere di Grosseto dove, come sostenuto dal legale difensore Francesca Fusco “temeva per la sua incolumità”. Per questo motivo ha ottenuto il trasferimento nel carcere di Terni di Vocabolo Sabbione.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il 45enne, lo scorso 12 agosto, si sarebbe recato nel bosco di Gavorrano con la complice S. S. (che avrebbe portato la pistola regolarmente detenuta) facendo fuoco contro due spacciatori: B.J. Di 25 anni e R.E., 19 anni. Il primo è stato raggiunto da un colpo mortale, mentre il più giovane, ferito in modo grave, è ancora ricoverato in ospedale.

Una volta recluso nel carcere di Grosseto, sarebbe stato minacciato più volte dai connazionali degli uomini raggiunti da colpi da arma da fuoco, pertanto è stata accolta la richiesta di trasferimento formalizzata dall’avvocato.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!