Nicola Fratoianni è il primo segretario di Sinistra Italiana

Nicola Fratoianni è il primo segretario di Sinistra Italiana

Il politico, folignate d’adozione al fianco della compagna del consigliere comunale Elisabetta Piccolotti

share

Nicola Fratoianni è il primo segretario di SInistra Italiana, eletto oggi 19 febbraio, a Rimini durante il Congresso costituente del partito. Nato a Pisa 44 fa, il neo segretario abita da tempo Folgno insieme alla sua compagna di vita e di partito Elisabetta Piccolotti.

Il voto. I delegati accreditati dalle assemblee di base erano 680, i voti espressi sono stati 563. Fratoianni, unico candidato alla segreteria, ha ricevuto 503 voti. Contrari 32, astenuti 28.

“Io ci proverò, se tutti mi darete una mano, se lo faremo insieme forse ce la faremo”. Così ha chiuso il suo intervento il numero uno di SI.

 “Non confondere quello che va fatto, cioè dialogare e interloquire senza arroganza, con l’incapacità di determinare un nostro punto di vista, il nostro soggetto. Ora dobbiamo ripartire concretamente lavorando a favore dei referendum Cgil sul lavoro: dobbiamo creare 500 comitati”. Un messaggio che sembra lanciato ai dissidente, ormai scissi proprio nella giornata di oggi, della sinistra del PD “qualora dovessero prendere le distanze da alcuni provvedimenti del governo Gentiloni”. Parola di Fratoianni.

share

Commenti

Stampa