Nel garage aveva 2,5 kg di droga, 30enne perugino arrestato dalla polizia - Tuttoggi

Nel garage aveva 2,5 kg di droga, 30enne perugino arrestato dalla polizia

Redazione

Nel garage aveva 2,5 kg di droga, 30enne perugino arrestato dalla polizia

Il controllo di due auto ferme in strada alla periferia di Perugia ha portato gli agenti ad arrestare un giovane ed a denunciarne a piede libero un altro trovati in possesso di droga
Lun, 13/01/2020 - 14:32

Condividi su:


Nel garage aveva 2,5 kg di droga, 30enne perugino arrestato dalla polizia

Quelle due auto ferme in una strada della periferia di Perugia hanno insospettito la polizia, che da un controllo ad un giovane è poi finita a scovare ben 2,5 kg di droga nascosta nel garage della sua abitazione.

Tutto è iniziato con un normale controllo del territorio da parte degli agenti della squadra volante di Perugia. Controllando le due auto ferme in una zona periferica, hanno beccato sul sedile di una delle due un pacchetto di grosse dimensioni. All’interno c’erano 270 grammi di marijuana.

A quel punto gli agenti hanno deciso di estendere il controllo all’abitazione del giovane proprietario dell’auto, un cittadino italiano classe 1990, residente nella zona e con precedenti di polizia. E nel garage hanno trovato oltre 2,50 kg di marijuana, in vari contenitori.

Dal totale della droga sequestrata, secondo le stime della polizia, si potevano essere ricavate oltre 9000 dosi di stupefacente.

Il trentenne è stato quindi tratto in arresto dagli agenti della squadra volante per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente mentre, l’altro automobilista fermato, un cittadino italiano del 1986, anch’egli con pregiudizi di polizia, è stato indagato in stato di libertà per lo stesso reato. Addosso, infatti, gli sono stati trovati 4.50 grammi di hashish.

Aggiungi un commento