Donna muore sui binari, è giallo | Riaperto traffico ferroviario tra Spoleto e Foligno, aggiornamenti - Tuttoggi

Donna muore sui binari, è giallo | Riaperto traffico ferroviario tra Spoleto e Foligno, aggiornamenti

Sara Fratepietro

Donna muore sui binari, è giallo | Riaperto traffico ferroviario tra Spoleto e Foligno, aggiornamenti

Autorità giudiziaria di Spoleto sospende il traffico ferroviario dopo il rinvenimento di una persona morta sui binari questa mattina
Lun, 30/12/2019 - 11:01

Condividi su:


Donna muore sui binari, è giallo | Riaperto traffico ferroviario tra Spoleto e Foligno, aggiornamenti

Aggiornamento alle 14.45 – È tornata regolare alle 14.15 la circolazione ferroviaria fra Spoleto e Foligno, (linea Orte – Foligno – Perugia) sospesa dalle 9.40 per il rinvenimento di un cadavere lungo i binari. I convogli in viaggio – fa sapere Rfi – hanno registrato ritardi fino a 20 minuti, mentre 4 treni regionali sono stati cancellati e 5 treni regionali sono stati limitati nel percorso.

A perdere la vita è stata una donna, di origine straniera, che non sarebbe stata ancora identificata. La morte rimane avvolta nel mistero, ma gli inquirenti propenderebbero per due ipotesi: o un tragico incidente o un suicidio.

Il corpo è stato rinvenuto nella zona di Madonna di Lugo, subito dopo il cavalcavia ferroviario, nel lato opposto rispetto al centro sportivo Flaminio. L’allarme è stato lanciato dopo le 9.30 dal conducente di un treno che ha avvistato il cadavere ed ha allertato la polizia ferroviaria, arrestando la sua corsa. Per quasi 5 ore, quindi, il traffico ferroviario è stato bloccato dall’autorità giudiziaria, per consentire i rilievi e la rimozione del corpo.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polfer ed il medico legale per i rilievi del caso. Secondo una prima ipotesi, la donna potrebbe essere stata travolta da un treno circa un’ora prima del rinvenimento del corpo o addirittura nella giornata di ieri. Nessuno si sarebbe accorto di nulla, però, perché a colpirla potrebbe essere stato un vagone terminale del convoglio e non uno di testa. Un’ipotesi che farebbe protendere più per un tragico incidente piuttosto che un gesto volontario. Rimane comunque un mistero al momento il motivo per cui la donna si trovasse lungo i binari questa mattina.

——————————————————-

Una persona è stata trovata morta sui binari nella zona di Spoleto. Il traffico ferroviario è stato sospeso dall’autorità giudiziaria tra Spoleto e Foligno a partire dalle 9.40 di lunedì mattina. Si segnalano ritardi fino a 100 minuti per i treni della tratta ed è in corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale.

Al momento si sa solo che una persona è stata trovata morta lungo i binari, dopo la stazione ferroviaria di Spoleto, nella zona di Madonna di Lugo. Si tratterebbe di un investimento di cui inizialmente nessuno si sarebbe accorto, scoperto soltanto dopo le 9 di questa mattina da un altro ferroviere che ha notato il cadavere ed ha arrestato il treno, allertando la polizia ferroviaria che sta indagando sulla vicenda.

Intanto Trenitalia fa sapere che è attivo un servizio sostitutivo con bus tra Spoleto e Foligno.

Questi i treni direttamente coinvolti:

RV 2483 Perugia (11:20) – Roma Termini (14:12)
RV 2480 Roma Termini (8:02) – Perugia (10:37)

Treni parzialmente cancellati:

RV 2323 Ancona (9:03) – Roma Termini (13:00): limitato a Foligno (11:00)
RV 2322 Roma Termini (9:28) – Ancona (13:45): origine da Foligno (11:28)

Articolo in aggiornamento

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!