Moschea, Lega su presunta ripresa lavori "Solo propaganda, c'è indagine in corso" - Tuttoggi

Moschea, Lega su presunta ripresa lavori “Solo propaganda, c’è indagine in corso”

Redazione

Moschea, Lega su presunta ripresa lavori “Solo propaganda, c’è indagine in corso”

Il segretario Galmacci e il capogruppo Spatoloni"Faremo tutto quanto legalmente possibile per impedire che tale edificio venga ultimato"
Sab, 01/08/2020 - 19:54

Condividi su:


Moschea, Lega su presunta ripresa lavori “Solo propaganda, c’è indagine in corso”

Voci infondate e nessuna comunicazione arrivata in Comune. Da parte dell’associazione culturale islamica solo propaganda“.

La Lega Umbertide, con il segretario cittadino Vittorio Galmacci e il capogruppo Ettore Spatoloni smentise quanto emerso in queste ore sull’ipotesi dell’avanzamento dei lavori del Centro culturale islamico di via Madonna del Moro.

Ricordiamo che ad oggi è in corso un’indagine dove sono stati sequestrati documenti importanti a seguito di un blitz dei carabinieri – sottolineano Galmacci e Spatoloni – Ciò ha portato l’ex sindaco Giulietti e 4 dei suoi assessori ad essere iscritti nel registro degli indagati con l’accusa di abuso di ufficio per la vendita del terreno dove sorge oggi il cantiere della Moschea”.

Intendiamo rassicurare i cittadini che la Lega non arretra di un centimetro e si conferma assolutamente contraria alla costruzione di una delle più grandi moschee d’Italia.

Faremo tutto quanto legalmente possibile concludono Galmacci e Spatoloni – per impedire che tale edificio venga ultimato e tramite i nostri rappresentanti in Regione cercheremo di capire chi c’è all’origine di questo cospicuo finanziamento annunciato per far ripartire i lavori. Non escludiamo nemmeno un esposto se necessario”.