Miss Umbria 2011, la folignate Ilaria Giglioni conquista a Gubbio la fascia di Miss Al Casellino - Tuttoggi

Miss Umbria 2011, la folignate Ilaria Giglioni conquista a Gubbio la fascia di Miss Al Casellino

Redazione

Miss Umbria 2011, la folignate Ilaria Giglioni conquista a Gubbio la fascia di Miss Al Casellino

Mer, 27/07/2011 - 10:21

Condividi su:


Miss Umbria 2011, la folignate Ilaria Giglioni conquista a Gubbio la fascia di Miss Al Casellino

Nella città che ha dato i natali alla più bella d’Italia, vale a dire Miss Italia 2010 Francesca Testasecca, e che il prossimo 19 agosto ospiterà ancora una volta l’evento “Miss Italia – Finale Miss Umbria”, organizzato per l’occasione dalla Confcommercio Territoriale di Foligno in collaborazione con l’agenzia Yang e Pro Foligno, non mancherà sicuramente e, è proprio il caso di dirlo, ancora una volta, una rappresentante della città della Quintana. Lunedì 25 luglio, nel piazzale antistante il ristorante “Al Casellino” di Gubbio, tra 25 bellissime concorrenti provenienti da tutta la regione, è stata infatti la folignate Ilaria Giglioni ad aver vinto la selezione eugubina di Miss Italia conquistando la fascia di Miss Al Casellino, consegnata proprio dai titolari del ristorante Mauro Chiocci e Francesco Santinelli. Seconda classificata e Miss Bellezza Rocchetta è Laura Gustinelli, ventitreenne di Città di Castello; ha ricevuto invece la fascia di Miss Curve d’Italia Chiara Troncalupi, ventiduenne di Terni, mentre hanno raggiunto la quarta e la quinta posizione, assieme ai titoli di Miss Peugeot e Miss Wella, le spoletine Benedetta Santirosi, 25 anni, e Sofia Felicioni, 24 anni.

Nata il 22 aprile del 1987, la bella Ilaria Giglioni vive ad Urbino dove studia presso l’Università degli Studi “Carlo Bo”, dopo essersi diplomata a Foligno al liceo socio-psico-pedagogico. Fidanzata, ama lo shopping, la cucina, il cinema (tra i suoi film preferiti c’è “Prendimi l’anima” di Roberto Faenza) e ballare. Due le sue citazioni preferite: “Non possiamo mai giudicare le vite degli altri, perché ogni persona conosce solo il suo dolore e le sue rinunce. Una cosa è sentire di essere sul giusto cammino, ma un’altra è pensare che il tuo sia l’unico cammino” e “Un vincitore trova sempre una STRADA, un perdente trova sempre una SCUSA!”. Ecco allora che proprio da vincitrice Ilaria trova la strada del ritorno a casa per una finale di Miss Umbria che già si annuncia frizzante.

(Eli. Pan.)

© Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!