Mille Miglia, il passaggio a Orvieto in occasione della terza tappa - Tuttoggi

Mille Miglia, il passaggio a Orvieto in occasione della terza tappa

Marco Menta

Mille Miglia, il passaggio a Orvieto in occasione della terza tappa

Gio, 17/06/2021 - 15:19

Condividi su:


La terza tappa delle Mille Miglia prevede, quest'anno, il passaggio a Orvieto: qui giungeranno, venerdì 18 giugno, più di 500 auto.

La Città di Orvieto è pronta ad accogliere l’edizione 2021 della Mille Miglia. La mattina di venerdì 18 giugno, infatti, attraverserà il centro storico di Orvieto per il controllo orario previsto in piazza del Popolo.

“La corsa più bella del mondo” è partita il 16 giugno alle 13.30 da Brescia.

Mille Miglia, la terza tappa prevede anche Orvieto

Il passaggio a Orvieto, tra le 8:30 e le 13:30 di venerdì, è inserito nella terza tappa della corsa. La partenza è prevista da Roma e l’arrivo a Bologna; le auto passeranno per Civita Castellana, Amelia, Orvieto, Cortona, Arezzo, Montevarchi, Radda in Chianti, Prato, Barberino di Mugello, i Passi della Futa e di Raticosa.

Più di 500 auto attraverseranno Orvieto

Sono 375 gli equipaggi in competizione. Complessivamente, però, il numero delle auto che percorreranno il tracciato della Mille Miglia e attraverseranno la città di Orvieto sarà superiore a 500. Oltre alle vetture storiche, per la “Mille Miglia Green” saranno in gara moderni suv con motori elettrici, tra cui la nuova Mercedes EQA, una Jaguar I-Pace, e una Porsche Taycan: la prima auto elettrica della casa tedesca.

Tante iniziative per accogliere le Mille Miglia

Per accogliere al meglio il “museo viaggiante più bello del Mondo” l’Amministrazione Comunale di Orvieto ha organizzato una serie di iniziative. Fondamentale, a questo proposito, il contributo di Aci Terni e Confartigianato Imprese Terni, della Regione Umbria, della Polizia di Stato, dell’ associazione Carta Unica, dell’associazione Lea Pacini, del Comitato cittadino dei quartieri e del Panathlon Club Orvieto.

Sbandieratori in piazza Duomo

Al passaggio in piazza Duomo le vetture troveranno gli sbandieratori del Comitato cittadino dei quartieri. Ad attenderle al controllo orario, invece, sotto il palazzo del Capitano del Popolo, sarà l’Ambasceria del Corteo storico di Orvieto.

Uno snack e la “chiave della città” per i partecipanti

Agli equipaggi il Sindaco di Orvieto, Roberto Tardani, i membri della Giunta e i rappresentanti del Consiglio Comunale consegneranno una busta contenente uno snack e la “chiave della città”, realizzata in legno dagli studenti del liceo artistico di Orvieto.

Uno sconto per l’acquisto di “Carta Unica”

In aggiunta a questa uno speciale portachiavi: una card con la quale accedere, tramite smartphone, alle informazioni della città; uno sconto per due per l’acquisto di Carta Unica, il biglietto di accesso alle principali attrazioni di Orvieto.

Un omaggio a Maria e Benedetta Gaburri

Il Panathlon Club di Orvieto, inoltre, offrirà un omaggio a un equipaggio tutto al femminile: il numero 305 composto da Maria e Benedetta Gaburri, appartenenti a una delle famiglie impegnate nell’organizzazione della Mille Miglia. Viaggeranno su una Fiat Abarth 750 Gt Zagato.

L’esposizione in piazza del Popolo

In piazza del Popolo saranno poi esposte due preziose auto d’epoca provenienti dal Museo delle auto storiche della Polizia di Stato: la famosa Jeep Willys del 1943, utilizzata dalle truppe Usa nella Seconda Guerra Mondiale e impiegata dalla Polizia nel Dopoguerra, e un’Alfa Romeo Giulietta 1900 del 1957, all’epoca adoperata dalla Polizia Stradale.

Gli Eurofighter Typhoon nei cieli di Orvieto

La Polizia di Stato, tramite la Stradale, scorterà l’intera corsa della Mille Miglia con un contingente fisso che verrà poi affiancato, sul territorio, dai vari comandi territoriali, compreso quello di Orvieto. Durante il passaggio della Mille Miglia in Umbria solcheranno i cieli di Orvieto i prestigiosi Eurofighter Typhoon del 4° Stormo dell’Aeronautica Militare Italiana.

Sulla piazza e lungo il percorso garantiranno l’assistenza tecnica i commissari di gare dell’associazione “La Castellana” e il Vespa Club Orvieto. Speaker della gara in piazza del Popolo, infine, sarà il giornalista Roberto Pace.

Articolo correlato: Mille Miglia 2021 a Terni, Lega “Provincia sistemi le strade”

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!