Madre salva per due volte il figlio con un trapianto - Tuttoggi

Madre salva per due volte il figlio con un trapianto

Redazione

Madre salva per due volte il figlio con un trapianto

Gio, 29/03/2012 - 16:14

Condividi su:


Una madre perugina di 55 anni ha salvato per due volte la vita del figlio 29enne, affetto da una grave forma di leucemia acuta linfoblastica: a fine 2003, il trapianto del midollo osseo, donatogli proprio dalla madre, in un ospedale di Roma. Ma la malattia ha continuato a segnare il calvario del giovane: dopo la chemioterapia, sono arrivati i primi problemi urologici, che lo hanno costretto alla dialisi fin dal 2005. Ma la madre è intervenuta di nuovo, donado al figlio un suo rene: l'intervento è avvenuto nell'ospedale Le Molinette di Torino.

Ale.Chi.

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!