La Rai sbarca a Gubbio, si registra 'Linea Verde' - Tuttoggi

La Rai sbarca a Gubbio, si registra ‘Linea Verde’

Redazione

La Rai sbarca a Gubbio, si registra ‘Linea Verde’

Domani (sabato 12 dicembre) la troupe del programma registrerà la puntata toccando varie tappe, focus su 'arnia intelligente' e Albero
Ven, 11/12/2015 - 14:29

Condividi su:


Domani (sabato 12 dicembre) in città arriva la troupe di ‘Linea verde’, per registrare alcuni immagini di Gubbio e del suo territorio, particolarità e curiosità legate all’agricoltura e all’ambiente. Si parlerà, ad esempio, dell’ ‘arnia intelligente’ proposta dai fratelli Tagliaferri, una delle ‘start up’ sostenute da Joint, che consente di raccogliere il miele dagli alveari senza disturbare le api al loro interno. Nel pomeriggio, intorno alle ore 14.30, i membri della troupe inizieranno a registrare dalla chiesa della Vittorina fino al teatro Romano, con immagini di cavalieri che percorrono il ‘Sentiero di Francesco’. Poi sarà intervistato il presidente degli alberaioli Lucio Costantini per parlare dell’Albero di Natale più Grande del Mondo. Uno dei presentatori, quest’anno Patrizio Roversi e Daniela Ferolla, scenderà con il gruppo dei ciclisti che faranno la fiaccolata in mountain bike, prevista sempre nel pomeriggio di domani.

“Una bella vetrina per promuovere la città – afferma il sindaco Filippo Mario Stiratie le tante iniziative capaci di attirare numeri elevati di presenze e di turisti, durante tutto il periodo natalizio”.

‘Linea Verde’ è un rotocalco della Rai dedicato al mondo dell’agricoltura, con un record invidiabile di longevità, che ha raccolto l’eredità di omologhi programmi televisivi del passato, da ‘A come agricoltura’ (del 1970), ad ‘Agricoltura domani’ e ancora prima a ‘La tv degli agricoltori’ (del 1955). Le riprese e le dirette trasmesse su Rai 1 ogni domenica, nella fascia oraria intorno all’ora di pranzo, hanno come tema alcuni aspetti della realtà agricola italiana, con i prodotti tipici enogastronomici, le tradizioni, la ricettività rurale dell’agriturismo e la salvaguardia ambientale. Negli anni di trasmissione, iniziata nel 1981 con la conduzione di Federico Fazzuoli, il programma è stato poi condotto da diversi presentatori, tra cui Sandro Vannucci, Paolo Brosio con Paola Saluzzi, Gianfranco Vissani, Massimiliano Ossini e Veronica Maya, Elisa Isoardi.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!