Lagotto azzannato da tre lupi nel cortile di casa - Tuttoggi

Lagotto azzannato da tre lupi nel cortile di casa

Davide Baccarini

Lagotto azzannato da tre lupi nel cortile di casa

Sab, 13/08/2022 - 09:55

Condividi su:


E' successo in un'abitazione di campagna a Montone, la padrona è riuscita a mettere in fuga i predatori che stavano tentando di trascinare via la preda | Questa mattina il cane è uscito dalla clinica veterinaria

E’ ancora allarme, in Altotevere, per gli attacchi dei lupi, purtroppo anche negli immediati pressi delle case. Stavolta è successo a Montone (zona Cappuccini), dove giovedì scorso (11 agosto) ben tre esemplari hanno assalito e azzannato un lagotto all’interno del cortile di una casa privata di campagna.

Fortunatamente la padrona, sentendo i latrati del proprio amico a 4 zampe, è intervenuta in tempo, riuscendo a mettere in fuga i tre animali selvatici urlando e correndo verso di loro, prima che potessero trascinare via la loro piccola preda. Il povero Rudy – questo il nome del cane – ha riportato numerose ferite da morso ed è subito stato portato dal veterinario per le cure del caso.

Lupi attaccano allevamento di chianine “Situazione non più tollerabile”

E’ la prima volta che i proprietari di casa assistono ad un attacco così ravvicinato, nonostante nella zona abbiano più volte avvistato diversi lupi. “Fate attenzione” raccomanda Luca (anch’esso padrone del lagotto) sui social, aggiungendo che, proprio stamattina (sabato 13 agosto), il suo cane da tartufi è uscito dalla clinica veterinaria, “seppur ancora ‘crivellato’ di buchi su tutto il corpo”.

Ovviamente torna l’attenzione sulle incursioni improvvise di predatori, sempre più frequenti in Altotevere ma anche nell’eugubino-gualdese. E sempre più privati e aziende, soprattutto quelle di allevamenti, continuano ad invocare un impegno serio delle istituzioni che porti a soluzioni concrete, da sistemi di difesa più idonei ad un rapido ed equo rimborso dei danni.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!