Its, la sottosegretaria Nisini visita la sede di Foligno: "Realtà da valorizzare"

Its, la sottosegretaria Nisini visita la sede di Foligno: “Realtà da valorizzare”

Redazione

Its, la sottosegretaria Nisini visita la sede di Foligno: “Realtà da valorizzare”

Ven, 04/06/2021 - 15:29

Condividi su:


L'esponente della Lega insieme all'onorevole Caparvi

Visita del sottosegretario al Ministero del lavoro e delle politiche sociali della Lega Tiziana Nisini alla sede di Foligno della ITS Umbria Smart Academy, una delle realtà di eccellenza dell’Umbria che si occupa di formare i giovani diplomati con corsi di alta specializzazione in tecnologie e scienze applicate.

Il Sottosegretario Nisini e il segretario della Lega Umbria onorevole Virginio Caparvi, sono stati accolti dal direttore di Its Nicola Modugno e dal responsabile tecnico scientifico Its Umbria Oscar Proietti che hanno presentato le caratteristiche della didattica applicativa e mirata all’innovazione tecnologica dell’Academy.

“Realtà da valorizzare”

L’Its è una realtà importante, determinante in questo periodo – ha dichiarato il Sottosegretario nel corso della visita – Si parla di digitalizzazione, di economia circolare, di marketing, di agrifood, tutti corsi di specializzazione e qualificazione che servono al nostro Paese anche con il Pnrr. Sono delle realtà che vanno valorizzate, stabilizzate perché formano dei ragazzi con qualifiche essenziali, quelle che il mercato oggi richiede e che purtroppo mancano”. L’Its ha ottenuto negli anni numerosi riconoscimenti nazionali dal Miur per il livello di coinvolgimento delle imprese, la qualità, l’efficacia e i risultati occupazionali dei propri percorsi formativi.

Caparvi: “La formazione è la vera sfida”

L’argomento della formazione è la vera sfida che il Paese Italia deve vincere – ha affermato l’onorevole Virginio Caparvi soprattutto all’indomani di un lockdown durato più di un anno. Le eccellenze degli Its, tra i quali quello umbro, spicca per numeri e risultati. E’ una eccellenza che va difesa e stabilizzata, riconosciuta a tutti i livelli e soprattutto fatta conoscere a studenti e famiglie. Fra qualche settimana inizierà l’iter in Commissione cultura di una proposta di legge che porta anche la mia firma, proprio per il riconoscimento di queste realtà è per la loro valorizzazione”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!