Inps Terni, lavoratori aggrediti e minacciati, offese a sfondo sessuale - Tuttoggi

Inps Terni, lavoratori aggrediti e minacciati, offese a sfondo sessuale

Luca Biribanti

Inps Terni, lavoratori aggrediti e minacciati, offese a sfondo sessuale

Ven, 12/03/2021 - 14:42

Condividi su:


Inps Terni, lavoratori aggrediti e minacciati, offese a sfondo sessuale

Indirizzate alcune lettere anonime indirizzate ai dipendenti della sede Inps di Terni, con minacce e offese a sfondo sessuale

Un medico del Centro Medico Legale della direzione provinciale Inps di Terni ha riportato lesioni a seguito dell’aggressione di una cittadina convocata in sede per giustificare l’assenza alla visita fiscale di controllo.

Denuncia

Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi ed è stato portato alla luce dalla Direzione Generale dell’Ente che ha fatto sapere che la signora in questione è stata denunciata alle autorità competenti.

Lettere minatorie

Sempre la Direzione Generale ha informato che, inoltre, stanno pervenendo alcune lettere anonime indirizzate ai dipendenti della sede Inps di Terni, con minacce e offese a sfondo sessuale; anche questi episodi ugualmente denunciati alle autorità.

La nota dell’Inps

“Esprimiamo tutta la nostra solidarietà ai colleghi aggrediti. Ricordiamo a tutti l’importante ruolo svolto da INPS e da tutti i suoi dipendenti – ricorda la Direzione Generale con una nota – che in questo momento di crisi sanitaria ed economica si sono impegnati al massimo per sostenere il Paese. Mai come questo momento l’Istituto è cuore e sostanza dello stato sociale”.

“Respingiamo le violenze”

“Lo stato di frustrazione causato dal delicato momento storico – sottolinea ancora la Dirigenza Inps – che stiamo vivendo, con ripercussioni sulla vita e sull’equilibrio psicologico ed emotivo di tante persone, non giustifica le violenze. Respingiamo quindi con forza ogni forma di odio sociale e ci appelliamo al senso civico di tutti i cittadini della regione per fare squadra in questo momento di difficoltà. Allo stesso tempo, – conclude la nota – avvisiamo che nessuna aggressione verbale o fisica ai nostri dipendenti verrà tollerata. Eventuali ulteriori episodi verranno puntualmente denunciati, con tutte le conseguenze civili e penali previste dalla legge per gli aggressori”.

Direttore regionale

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!