Incidente sul Raccordo, traffico anche sulle strade interne: torna il tema Nodo

Incidente sul Raccordo, traffico anche sulle strade interne: torna il tema Nodo

Redazione

Incidente sul Raccordo, traffico anche sulle strade interne: torna il tema Nodo

Lun, 07/06/2021 - 15:24

Condividi su:


Al lavoro per ripristinare le barriere travolte dal tir, ma anche le uscite di Perugia sono intasate dai mezzi in cerca del percorso alternativo

L’incidente che si è verificato questa mattina (lunedì) tra le gallerie di Prepo e San Faustino, con un tir che è uscito di strada, sta provocando ancora file sul Raccordo autostradale.

Con il traffico che sta riguardando anche le strade interne, in particolare alle uscite di Piscille, Prepo e San Faustino. Molti automobilisti, infatti, cercando un percorso alternativo, ma alla fine si stanno creando code in tutte le strade principali di accesso alla città.

Sul luogo dell’incidente si sta lavorando per ripristinare la cartellonistica e le barriere protettive travolte dal tir uscito di strada.

Un ingolfamento che ripropone il tema del Nodo di Perugia, che ha il suo punto critico all’innesto dalla E45, ma con frequenti code tra le gallerie in caso di incidente. Con la variante che quindi, se completata sino a Corciano, eviterebbe il transito tra le gallerie per i mezzi diretti a Firenze da sud o verso Roma provenendo da nord.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!