Inceneritore, opposizione all'attacco "A Terni non vogliamo altri rifiuti da bruciare" - Tuttoggi.info

Inceneritore, opposizione all’attacco “A Terni non vogliamo altri rifiuti da bruciare”

Redazione

Inceneritore, opposizione all’attacco “A Terni non vogliamo altri rifiuti da bruciare”

Atto di indirizzo per impegnare giunta e regione a non destinare a Terni altri rifiuti
Mar, 10/05/2016 - 21:02

Condividi su:


Le opposizioni dichiarano battaglia sulla questione inceneritore, in particolare con una note firmata da tutti i capigruppo, escluso il M5S, Francesco Maria Ferranti, Paolo Crescimbeni, Marco celestino Cecconi e Franco Todini. Nella nota si fa riferimento a un atto di indirizzo che impegni la giunta e la regione a dire ‘no’ a qualsiasi possibilità di nuovi rifiuti da incenerire a Terni: “Domani chiederemo con apposito documento che ripresenteremo in aula che la giunta comunale e il sindaco siano impegnati ad intervenire con la Presidente della Regione e con la giunta regionale affinché sia chiarito come la regione dell’Umbria vorrà attuare il piano regionale rifiuti, che non prevede di bruciare a Terni ulteriori quantitativi di spazzatura e comunque che vi sia l’impegno preciso delle istituzioni cittadine affinché sia esclusa l’ipotesi di implementare le attività di incenerimento rifiuti nel territorio”.
“L’atto che presentammo – continua la nota – all’epoca già richiedeva questo impegno a scanso di ogni possibilità di aggirare da parte del Pd chiare e precise assunzioni di responsabilità in tal senso domani anche a nome degli altri capigruppo del centro destra riproporrò con questo dispositivo la chiara richiesta di dire no all’arrivo a Terni di altri rifiuti provenienti dalla Regione”.
“Reputo intollerabile – conclude Ferranti –  che questo sindaco si faccia silenziare su tutto dal Pd regionale, vedasi investimenti per campus universitario a terni che la regione ha azzerato e, da Palazzo Spada, tutti zitti.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_terni

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!