Imprenditore dell'anno, la Urbani Tartufi premiata a Milano - Tuttoggi

Imprenditore dell’anno, la Urbani Tartufi premiata a Milano

Redazione

Imprenditore dell’anno, la Urbani Tartufi premiata a Milano

Il premio alla 19esima edizione, gli Urbani scelti tra 90 candidati per la sezione Internationalization
Mer, 30/12/2015 - 10:48

Condividi su:


La Urbani Tartufi di Sant’Anatolia di Narco è stata tra le imprese premiate alla diciannovesima edizione dell’Imprenditore dell’Anno, il premio promosso da EY nato negli Stati Uniti nel 1986 per celebrare quegli imprenditori che con ingegno e perseveranza hanno creato e sostenuto con successo la crescita della propria azienda.

Tra gli oltre 90 candidati, Bruno e Olga Urbani della Urbani Tartufi hanno ricevuto il riconoscimento nella categoria Internationalization, per la capacità avuta nel far conoscere e amare le specialità agroalimentari italiane in tutto il mondo. Urbani Tartufi, infatti, con le sue numerose filiali internazionali, realizza all’estero gran parte dei suoi circa 30 milioni di fatturato.

Il premio è stato assegnato a Milano, a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa italiana, da una giuria composta da noti esponenti del mondo delle istituzioni, dell’economia, dell’imprenditoria e della comunicazione. Per l’edizione 2015 la giuria era presieduta da Gianni Minon (Vice Presidente di Edizione S.r.l.-Gruppo Benetton) e composta, tra gli altri, da da Fausto Aquino (Presidente di Confindustria Assafrica & Mediterraneo), Giampio Bracchi (Presidente della Fondazione Politecnico di Milano), Guido Corbetta (Professore ordinario di Corporate Strategy presso l’Università Bocconi di Milano).

A ritirare il riconoscimento, unica donna premiata, Olga Urbani, in rappresentanza anche degli altri soci e familiari Bruno, Giammarco e Carlo Urbani.

“Il premio assegnato alla nostra azienda – ha sottolineato Olga Urbani – è un riconoscimento allo sforzo che da molti anni ci vede impegnati in investimenti sul fronte nell’innovazione e della ricerca di nuovi mercati internazionali. L’agroalimentare italiano è molto amato e apprezzato nel mondo, noi cerchiamo, senza mai rinunciare alla qualità, di rispondere alla grande domanda di food made in Italy”.

Dante Valobra, Partner EY e responsabile italiano del Premio ha aggiunto: “L’imprenditore dell’Anno rappresenta ancora una volta un’occasione importante per apprezzare le eccellenze della migliore imprenditoria del nostro Paese. Un premio che di anno in anno ci rende, come EY, parte attiva nell’affermazione delle aziende italiane nel mondo”.

“Dedico questo premio – ha aggiunto commossa per il prestigioso riconoscimento Olga Urbani – oltre che alla mia terra, ai miei figli, Luca e Francesco Urbani Loreti, che al mio fianco in azienda giorno dopo giorno, sono la mia vita che continua”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!