Il Vescovo Sigismondi "benedice" la nuova banca di credito cooperativo di Foligno - Tuttoggi

Il Vescovo Sigismondi “benedice” la nuova banca di credito cooperativo di Foligno

Redazione

Il Vescovo Sigismondi “benedice” la nuova banca di credito cooperativo di Foligno

Sab, 09/02/2013 - 14:54

Condividi su:


Il Vescovo Sigismondi “benedice” la nuova banca di credito cooperativo di Foligno

Il Vescovo di Foligno, Monsignor Gualtiero Sigismondi, ha ricevuto nella sede vescovile il presidente del comitato promotore della costituenda Banca di credito cooperativo di Foligno, Sergio Filipponi. Il presidente – si legge in uno nota stampa – ha informato il Vescovo dei presupposti e degli obiettivi della costituenda banca, e ne ha messo in risalto la valenza etica, poiché nella sua attività saranno assenti finalità speculative a vantaggio della mutualità. “La banca – ha spiegato Filipponi – agirà a Foligno e nei comuni limitrofi, non quale centro di potere, bensì come centro economico di servizi a favore di tutti i cittadini che saranno trattati con rispetto ed umanità e non come consumatori. La futura banca di Foligno – ha aggiunto il presidente – vuole essere una banca con prevalente vocazione sociale e rappresenta una forma di difesa del risparmio e dell’occupazione dalla crisi economica nazionale, un'espressione di aiuto alla prostrata economia locale, ed un mezzo indiretto di una più equa distribuzione della ricchezza”. Nel comunicato si rileva infine che “Sua Eccellenza, nel valutare che la futura banca potrà essere un valido strumento di solidarietà e di progresso per l’intera popolazione, ha espresso il vivo apprezzamento per l’attività del comitato promotore, ed ha auspicato la migliore riuscita dell’impresa”.


Condividi su:


Aggiungi un commento