Il calciomercato scalda i motori - Tuttoggi

Il calciomercato scalda i motori

Redazione

Il calciomercato scalda i motori

Le società calcistiche in fermento per gli accordi che saranno ufficializzati nel prossimo futuro
Gio, 18/12/2014 - 16:57

Condividi su:


Per il calendario il calciomercato non è ancora ufficialmente iniziato, ma in realtà tutte le società stanno già lavorando e definendo le operazioni che si andranno ad ufficializzare più in avanti.

Ad esempio il calciomercato Juve sembra piuttosto movimentato nelle ultime ore, con il difensore portoghese Rolando che ormai appare davvero molto vicino alla società bianconera per il mese di giugno, visto che si continua a cercare un difensore centrale per sostituire il lungodegente Barzagli. Alcuni rumors danno come possibile alternativa il ritorno anticipato di Rugani, ma l’Empoli non vuole privarsene prima di giungo. Resta ancora calda la pista che porta all’esterno del Barcellona Montoya, sul quale, tuttavia, nelle ultime ore sono piombati anche il Liverpool e il Marsiglia, con la concorrenza che dunque si fa più serrata.

Sul fronte portieri, il contratto di Marco Storari è in scadenza a giugno e il giocatore potrebbe cercare un altro club che gli consenta di giocare titolare, nel caso la Juve vorrebbe un secondo di qualità e la prima scelta sarebbe Neto della Fiorentina. Il portiere brasiliano, tuttavia, non sembra voler fare il secondo e probabilmente finirà con il rinnovare con i viola.

Infine, in ottica giugno 2015, il direttore generale Marotta sta già definendo il futuro di 3 giocatori attualmente al Sassuolo, si tratta di Zaza, Berardi e del terzino croato Vrsalijko, per portarli tutti in bianconero.

Movimenti molto interessanti sono da registrarsi in casa Sampdoria, dove l’eccentrico presidente Ferrero ha già messo a segno il colpo per sostituire il partente Gabbiadini (direzione Napoli), si tratta del trequartista Correa, giocatore molto promettente dell’Estudiantes. L’operazione dovrebbe essere stata definita per circa 8 milioni di euro, dunque un colpo di un certo spessore per un club che vuole puntare all’Europa. Proprio per questo si parla anche del possibile arrivo in prestito dell’attaccante colombiano Muriel, che sembra avere problemi con l’Udinese, tuttavia a questa voce non mancano delle smentite.

Per quanto concerne il Milan, i movimenti si concentrano principalmente nel reparto difensivo, con Galliani che sembra molto interessato al difensore serbo del Manchester City Nastasic, in pole su Munoz del Palermo, che rappresenta il piano B della società rossonera. L’altra metà di Milano, quella nerazzurra, sembra, invece, orientata nell’acquistare un esterno d’attacco, come richiesto da Mancini, il nome nuovo sarebbe quello del giovane belga Januzaj, giocatore del Manchester United che potrebbe arrivare in prestito per 18 mesi.

Informazione pubblicitaria a cura di Syn-media

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!